Simone Perrotta, morta la madre: «Pensavo di essere pronto, ma non lo si è mai abbastanza»

Giovedì 15 Aprile 2021
Simone Perrotta, morta la mamma: «Pensavo di essere pronto, ma non lo si è mai abbastanza»

Grave perdita per Simone Perrotta. L'ex centrocampista della Roma e della Nazionale ha salutato nelle scorse ore sua madre, morta «troppo presto» lasciandogli «un dolore che lacera dentro». Perrotta ha comunicato la scomparsa tramite un messaggio sulla sua pagina Instagram in cui esprime tutta la propria sofferenza. «E così troppo presto sei volata via... lasciando un vuoto troppo doloroso da gestire», scrive nel post.

«Pensavo fossi pronto a ricevere quella maledetta telefonata che ti sveglia durante la notte,perché sapevo che presto o tardi sarebbe arrivata,ma la verità è che, non lo si è mai abbastanza per capire che una parte fondamentale di te non c’è più. lo so è il ciclo della vita, ma è un dolore che ti lacera dentro.
È stato un privilegio averti come mamma. Mi hai riempito di affetto ed attenzione in ogni istante della mia vita, e ti prego, ovunque tu sia, non smettere di sussurrarmi quelle paroline piene d’amore perché continuo ad averne un bisogno vitale». Perrotta conclude poi: «Buon viaggio mamma e sono consapevole che un giorno staremo più vicini di quanto lo siamo stati in vita.Ti amo ❤️»

 

Arrivano ben presto la parole di vicinanza dei suoi amici ed ex colleghi. «Ti sono vicino simo 😢😢🙏🙏condoglianze» scrive Francesco Totti sotto il post. E i commenti si riempiono di frasi d'affetto e cordoglio.

Ilary Blasi stupisce Totti e gli lascia un regalo sul letto. E Francesco: «Che sorpresa»

© RIPRODUZIONE RISERVATA