Rovazzi, morta la nonna. Il post del cantante è commovente: «Avevi il cuore grande come un palazzo»

Il post sui social: «Immaginarti di nuovo insieme al nonno è la cosa che mi rende l’uomo più felice del mondo»

Rovazzi, morta la nonna. Il post del cantante è commovente: «Avevi il cuore grande come un palazzo»
2 Minuti di Lettura
Martedì 18 Gennaio 2022, 10:31

«Ti avevo comprato delle carte giganti perché ultimamente iniziavi a vederci meno ma nonostante questo riuscivi sempre a battermi e vincere in modo incredibile. Hai sempre preferito agire un po’ nell’ombra, ma sei sempre stata attenta a tutto. Agente segreto di famiglia, ma gentile e con un cuore grande come un palazzo». Così Fabio Rovazzi ha detto addio alla nonna, morta il 17 gennaio, a poche ore dal compleanno del cantante che oggi compie 28 anni.

Coronavirus, morto il nonno di Fabio Rovazzi: «Ho sperato l'impossibile»

Fabio Rovazzi su Instagram: «Incubo quarantena, io nel buio più totale»

Nel post su Instagram, oltre allo scatto tra i due, una partita a carte: «Mi mancheranno i tuoi interrogatori alimentari e sulle mie relazioni. Incredibile come a Natale eri con noi e nel giro di pochi giorni ci hai lasciato. Certo scegliere proprio il giorno prima del mio compleanno… Vabbè un giorno ne discuteremo… Sono felice di pensare che ora hai finalmente raggiunto il nonno che da due anni ti aveva lasciata sola. Quanto ti mancava da 1 a 100?». Dopo aver perso il nonno, morto di Covid due anni fa, ora il commosso addio anche alla nonna a cui teneva tantissimo: «Immaginarvi di nuovo insieme è la cosa che mi rende l’uomo più felice del mondo. Ieri sono tornato indietro e sono corso a darti un bacino sulla fronte perché dentro di me sapevo che ci stavi salutando. Ciao Nonna, ti voglio immensamente bene». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA