Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Rocco Siffredi, appello a Rocco Casalino per Chico Forti: «Quando mi hai chiamato io ti ho aiutato» VIDEO

Rocco Siffredi con Chico Forti, l'appello a Rocco Casalino e Bebbe Grillo: «Se non lo tiriamo fuori ora...»
di Simone Pierini
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 25 Dicembre 2019, 12:41 - Ultimo aggiornamento: 26 Dicembre, 11:08

Rocco Siffredi lancia un appello per Chico Forti, l'italiano che nel 2000 fu condannato negli Stati Uniti all'ergastolo per l'omicidio di Dale Pike. L'inchiesta delle Iene a firma di Gaston Zama ha riportato alla luce un caso che vede Chico Forti in carcere da 20 anni a Miami per un delitto che potrebbe non aver commesso. L'attore hard per gli auguri di Natale social ha deciso di indirizzare un messaggio, chiedendo in particolare a Rocco Casalino, consigliere del premier Conte, e Beppe Grillo di muoversi per la sua liberazione.  

Chiara Ferragni e Fedez, Leone incontra Babbo Natale: la sua reazione è esilarante

«Io ero negli Stati Uniti, facevo l'attore hard, sento questa notizia pazzesca di questo ragazzo arrestato - racconta in un video Rocco Siffredi - Si diceva che Chico Forti avesse assassinato qualcuno su una spiaggia, ma io dico: non è possibile, ma è quel bravo ragazzo...". Io Chico lo avevo completamente dimenticato fino a qualche mese fa quando vedo Gaston Zama che nel servizio delle Iene riporta alla luce questa storia pazzesca. Io sono qua come Rocco Tano, come Rocco Siffredi, ho tanti follower e vi chiedo di fare qualcosa per questo ragazzo. Se non lo tiriamo fuori da lì ora non lo tireremo mai più fuori. La madre che è ancora in vita per questo ragazzo è molto molto anziana e resta in vita per lui». 

«Mi appello a tre persone: il primo in assoluto è Rocco Casalino - dice ancora Siffredi - È una persona influente, consigliere di Giuseppe Conte. Rocco mi hai chiamato dopo due anni che sei uscito dal Grande Fratello, mi ha chiesto un consiglio e io te l'ho dato. Oggi io ti chiedo col cuore, tu insieme a Beppe Grillo, voi potete fare qualcosa per Chico che ha assolutamente bisogno di tornare a casa. Mi raccomando, è l'ultima chance di riportare Chico a casa. Scrivete al governatore della Florida che ha origini abruzzesi, Ron De Santis, viene dalla mia regione, gente che crede ancora ai valori. Rocco mi fido di te».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA