Rita Dalla Chiesa, il ricordo della vita con Frizzi nel libro-confessione

Giovedì 4 Aprile 2019
1

FUNWEEK.IT - Dopo ‘Il cacciatore di stelle e altre fiabe’ scritto con Fiordaliso, Rita Dalla Chiesa torna in libreria con ‘Mi salvo da sola’, un libro – confessione più che una autobiografia in cui ripercorre i momenti che hanno profondamente segnato la sua vita legati principalmente alle due figure più importanti: il padre Carlo Alberto e Fabrizio Frizzi. Al settimanale Chi ha svelato che ‘Mi salvo da sola’ è “il tentativo di sciogliere dei nodi" e che ogni sera, terminato di scrivere, si scioglieva in lacrime. Sull'ex marito scomparso a 60 anni ha detto: "Io ho avuto due vite: con Fabrizio e dopo Fabrizio. Ma in quel pezzo di vita con lui entro in punta di piedi perché esiste una sua famiglia”. Foto@Kikapress/GettyImages
LEGGI ANCHE: — La foto ancora presente del profilo di Whatsapp di Fabrizio Frizzi: l’immagine toccante. C’entra sua figlia Stella

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma