Harry e Meghan, la regina Elisabetta non è stata informata sulla scelta del nome Lilibet in suo onore. Ecco come ha reagito

Harry e Meghan, la regina Elisabetta non è stata informata sulla scelta del nome Lilibet in suo onore. Ecco come ha reagito
4 Minuti di Lettura
Mercoledì 9 Giugno 2021, 07:54 - Ultimo aggiornamento: 08:23

Altre polemiche in casa reale. La scelta del nome della piccola arrivata in casa di Harry e Meghan Markle Lilibet, ho è stato ben visto dalla Regina. Se il nipote del principe Filippo e la consorte pensavano di mettere pace in casa con questo nome, in onore della sovrana stessa, diciamo che il tentativo è stato un vero e proprio fallimento. Harry e Meghan non hanno mai chiesto il permesso alla regina Elisabetta di usare il suo soprannome, Lilibet, per il nome della loro secondogenita, nata qualche giorno fa a Los Angeles.

Le fonti

Lo rivela una fonte di Buckingham Palace alla Bbc smentendo le speculazioni di alcuni media. Harry e la regina hanno parlato al telefono poco prima della nascita ma «il nome» della piccola «non è mai stato menzionato». Il soprannome Lilibet è molto caro alla sovrana: coniato quando era solo una bambina e non riusciva a pronunciare Elizabeth, era il modo in cui la chiamavano il nonno George V e Filippo. 

La regina e la violazione della privacy

La regina Elisabetta, secondo quanto si legge nella biografa di Angela Levin, sarebbe infuriata con i Sussex a causa di questa scelta che ritiene azzardata. Nella trasmissione Good Morning Britain, citato dall’Express, l’esperta della famiglia reale ha dichiarato: «In realtà penso che sia stata una terribile invasione della privacy della Regina. Questo era un nome speciale che suo nonno, il re Giorgio V le diede quando lei era molto piccola. Non riusciva a dire Elizabeth… e aveva l’abitudine di dire Lilibet. E poi il duca di Edimburgo lo riprese e la chiamò così». Poi ha aggiunto: «Era un altro modo di dire ‘tesoro’. È un nome molto affettuoso, sentimentale e intimo. Penso che la morte di Filippo sia avvenuta da così poche settimane che questa scelta sia molto sgradevole. Ritengo che sia terribile».

Le accuse dell'esperta

Angela Levin non si risparmia e accusa Harry di essere stato «furbo» a imporre i nomi Lilibet Diana alla sua secondogenita. Non solo. Angela ha continuato: «Credo che la Regina sia davvero infelice, perché i Sussex sono stati scortesi con lei, non penso sia stata una buona idea, ritengo, anzi, che sia stato piuttosto maleducato nei confronti di Sua Maestà la Regina».

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA