ULTIMA ORA

Storie Italiane, Brigitta Boccoli: «Perché io e Stefano abbiamo venduto i gioelli di Moira Orfei»

Martedì 1 Dicembre 2020

Stefano Orfei e Brigitta Boccoli hanno parlato della loro recente decisione di vendere i gioielli di Moira Orfei. Per farlo, hanno scelto di parlarne a Storie Italiane, in onda su Rai 1. Un mondo, quello del circo e dello spettacolo in generale, già duramente colpito dalla pandemia da coronavirus in corso: per Stefano Orfei e Brigitta Boccoli si è trattato di una scelta difficile: alla fine hanno scelto di mettere i gioielli all'asta.

Per prima ha parlato Brigitta, che in collegamento con Eleonora Daniele ha precisato: “La decisione di vendere i gioielli l’aveva presa già Moira stessa alcuni anni fa. Lei ha sempre voluto tenere il suo circo a livelli altissimi anche dopo l’inizio della crisi economica. Lo ha fatto per i suoi lavoratori e per le loro famiglie, ma anche per il suo pubblico e i suoi animali. Dare via gli animali era impensabile: dove sarebbero andati a finire? E chi si sarebbe preso cura di loro? Gli animali del circo li ha amati Moira e li amiamo noi adesso. Noi, oggi, stiamo portando avanti quella che è stata la sua decisione”.

Quanto al futuro, Brigitta ha affermato di non sapere cosa accadrà adesso: le loro attività, del resto, sono ferme dallo scorso febbraio: “Non sappiamo ancora cosa potremo fare dopo la vendita, lo sapremo a metà dicembre. Speriamo bene, la situazione è molto dura non solo per noi ma per tutto lo spettacolo italiano. Mantenere i lavoratori e le loro famiglie richiede un costo molto alto, in questo il circo fa più fatica degli altri settori”.

Poi ha preso la parola Stefano Orfei, che ha spiegato della situazione economica dall'attività, alle prese con la cassa integrazione dei dipendenti, non ancora arrivata nonostante l'immediata attivazione da parte di Stefano Orfei stesso e Brigitta Boccoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA