Pregliasco: «Minacce No vax su Telegram, la mia famiglia è un po' agitata»

Pregliasco: «Minacce No vax su Telegram, la mia famiglia è un po' agitata»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 19 Gennaio 2022, 19:13 - Ultimo aggiornamento: 19:19

Le minacce e poi i dati sensibili diffusi in chat, il bersaglio dei No vax è Fabrizio ​Pregliasco, virologo e docente della Statale di Milano: «Minacce No vax su Telegram, la mia famiglia è un po' agitata». Fabrizio Pregliasco ci ha fatto l'abitudine ormai a essere bersaglio dei No vax che questa volta hanno anche diffuso su una chat alcuni dei sui dati sensibili. «Hanno trovato il mio numero sul sito dell'Università qualche tempo fa e l'hanno messo», dice rassegnato il virologo all'Adnkronos Salute.

Omicron 2 è pericolosa? Pregliasco: «Sotto-variante tutta da scoprire, restiamo in campana»

Omicron, Pregliasco: «Servono lockdown mirati». Burioni: «Multa 100 euro a No vax? Sono pochi»

Pregliasco: «La mia famiglia è un po' agitata»

«Per ora non mi hanno creato problemi - dice il medico - però...». Paura? «No. Ma la mia famiglia si è un po' agitata - ammette - e c'è anche il dispiacere per questi attacchi ingiustificati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA