ULTIMA ORA

Peppino Caldarola è morto dopo una breve malattia: l'ex direttore dell'Unità aveva 74 anni

Lunedì 21 Settembre 2020
Lutto nel giornalismo. È morto al Policlinico Umberto I di Roma, dopo una breve malattia, a 74 anni, Peppino Caldarola. Dirigente del Partito Comunista a Bari, poi deputato per due legislature del Gruppo L'Ulivo. Giornalista, è stato vice-direttore di Rinascita, fondatore e primo direttore di Italiaradio. Dopo lo scioglimento del Pci ha aderito al Partito Democratico della Sinistra e, successivamente, ai Democratici di Sinistra. Dal 1996 al 1998 e dal 1999 al 2000 è stato direttore dell'Unità.

Rossana Rossanda è morta a Roma: l'ex dirigente del Pci e fondatrice de “Il manifesto” aveva 96 anni

Morto Arrigo Levi, il giornalista e scrittore aveva 94 anni

Sergio Zavoli è morto: fu presidente Rai e maestro tv. «Seppellitemi accanto a Fellini»
Ultimo aggiornamento: 15:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA