Patty Pravo furiosa dopo la fiction su Mia Martini: «Sono pronta a querelare»

Lunedì 18 Febbraio 2019
Io sono Mia, Patty Pravo furiosa: «Sono pronta a querelare». Ecco cosa è successo
Un grande successo di pubblico per la fiction Io sono Mia, che ha visto Serena Rossi protagonista dell'omaggio a Mia Martini, ma non solo. Non mancano le polemiche, con una Patty Pravo furiosa che ha annunciato di essere pronta a dare il via ad azioni legali: ecco cosa è successo.

Sanremo 2019, Patty Pravo e Ornella Vanoni: il bacio sulla bocca e quel gesto che infrange il regolamento

Dopo il grande successo dell'omaggio a Sanremo e della fiction, negli ultimi giorni sul web è spuntata una presunta intervista, apparentemente risalente agli anni '80, in cui Mia Martini avrebbe indicato in Patty Pravo e Fred Bongusto "i primi a dire che portavo jella".

Un'intervista rimbalzata più e più volte negli ultimi giorni sui social - ma dalla fonte incerta, tanto che gli utenti citano testate e anni differenti nelle centinaia di post sul tema -, che dopo la messa in onda di Io sono Mia è costata a Patty Pravo una valanga di insulti e pesantissime accuse, come riporta anche l'AdnKronos. Accuse dalle quali la cantante ha deciso di difendersi, anche attraverso la querela.
 


"A seguito dei messaggi dal contenuto falso e offensivo ricevuti nei giorni scorsi - si legge infatti in un comunicato affidato ai canali social dell'artista -, sono costretta a pubblicare il seguente comunicato: la signora Strambelli prende le distanze, ora come allora, dalle affermazioni attribuitele circa la signora Mia Martini e, qualora si dovesse insistere in tali comportamenti, provvederà a sporgere denuncia-querela per diffamazione a mezzo stampa ed internet a tutela della propria reputazione". Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio, 08:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma