Marsala, Pamela diventa nonna a soli 34 anni. La gioia sui social: «Non sono vecchia, sono benedetta»

Ospedale di Marsala "Paolo Borsellino", dove la figlia 16enne di Pamela ha dato alla luce la nipotina della giovane nonna
2 Minuti di Lettura

Pamela, a soli 34 anni ha visto nascere la sua primo nipotina ed è diventata nonna. La figlia sedicenne di Pamela ha avuto una bambina e la giovane nonna ha postato una foto sul suo profilo Facebook mentre in una stanza dell’ospedale di Marsala tiene in braccio la neonata, il cui volto è parzialmente oscurato da un emoticon giallo rotondo con due cuoricini rossi.

Partorisce da sola in casa, il medico le dava indicazioni al telefono. Mamma e bimba ora stanno bene

Un bimbo che ha dato una gioia immensa a Pamela e a tutta la sua famiglia, tant'è che l'ha voluta condividere con i suoi compaesani con un post sulla pagina Facebook “Sei di Marsala ojee”.

I 101 anni di nonna Luigia: «Ancora un compleanno con il virus ma ti vogliamo bene»

«Se diventare nonni fosse solo una questione di scelta, consiglierei a ognuno di voi di diventare nonna.»- scrive la giovane nonna nel post- «Fino a qualche mese fa, certamente non pensavo di diventare nonna a 34 anni. Essere nonni non significa essere vecchi, significa essere stati benedetti con il regalo più bello che possa esistere».

Mamma dopo un tumore più grande di una palla da golf. «Grazie a questi medici di Perugia»

Poi il ringraziamento ai medici dell’Ospedale “Paolo Borsellino” di Marsala che hanno permesso tutto questo: «Un ringraziamento speciale, va al reparto Ginecologia di Marsala, al dottor Ferreri, ostetriche ed infermieri, che sono fantastici».

Giovedì 1 Aprile 2021, 17:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA