Nina Moric a Verissimo, cosa è successo alla modella? Fan in ansia: «Ha bisogno di aiuto»

La donna si dice stanca di passare per vittima e racconta di dover assistere la mamma malata in Croazia

Nina Moric a Verissimo non riesce a guardare il video con il figlio Carlos: «Vive con il padre e con Fabrizio Corona non ho rapporti»
3 Minuti di Lettura
Domenica 27 Marzo 2022, 08:32 - Ultimo aggiornamento: 08:33

Nina Moric si mostra stanca e provata a Verissimo e parla di quello che ha affrontato nell'ultimo periodo. Su Fabrizio Corona svela: «Non ci sono rapporti, ma meglio così». E sul figlio Carlos, che vive con il padre, spiega: «Non sta studiando e mi dispiace». In questo periodo, inoltre, la donna sta spesso in Croazia per assistere la mamma malata.

Fedez e il tumore, Taffo incoraggia il rapper: «Facci fallire. Di fronte alla morte siamo tutti uguali»

Nina Moric a Verissimo

Nina Moric fa fatica a guardare il filmato con il figlio, la persona più importante della sua vita, e questo non sfugge a Silvia Toffanin: «Sei provata». «Sono stanca», risponde. A proposito dei rapporti con l’ex Fabrizio Corona, Nina ammette: «Non ci sono. Per il mio benessere, mi devo voler bene. Se continuo con questa cosa non ci sarà mai un lieto fine». Dispiacere anche per il figlio Carlos: «Non sta più studiando e questo mi spiace perché ha una bella testa... Sono rimasta in Italia solo per lui anche se ho avuto una carriera esplosiva all'estero. Oggi Carlos è un uomo e mi sento di troppo. Io lo amo più della mia vita, ma dall'altra parte ho bisogno di trovare la mia serenità. L'unica cosa che auguro che Carlos prenda le sue decisioni, che non si faccia mai calpestare. Io credo in lui e ci sarò sempre».

Poi, cercando di cambiare discorso, sottolinea: «Non voglio venire in tv in queste vesti da vittima. Io sono grande, emancipata ed evoluta. Ho 45 anni, non sono una ragazzina...» Su questo momento in particolare dichiara: «Sono in una fase transitoria. Sto tornando in Croazia perché mia madre non gode di buona salute, ha la demenza senile, ma alla fine sta meglio di noi perché meglio dimenticare certe cose». Sulla sua vita confida: «Il mio passato mi perseguita nonostante abbia cercato di nascondere i miei demoni. Non sempre si riescono a gestire le cose come si vorrebbe». Infine, alla domanda se abbia oggi un uomo al suo fianco, Nina risponde: «Non credo più di essere capace di essere una compagna. Ormai mi sono svuotata, sono diventata cinica. È meglio che gli uomini stiano lontano da me perché potrei essere soltanto un danno. Non ho più voluto scendere a compromessi solo per non sentirmi sola».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA