ULTIMA ORA

Naya Rivera, una foto inviata prima della scomparsa potrebbe aiutare a ritrovare il corpo

Lunedì 13 Luglio 2020
Naya Rivera, una foto inviata alla famiglia potrebbe permettere il ritrovamento della star scomparsa

Le ricerche del corpo di Naya Rivera sono aggrappate ad una foto. L'attrice della celebre serie tv "Glee", scomparsa e presumibilmente annegata durante una gita in barca sul lago Piru in California, avrebbe mandato alla famiglia uno scatto che ritraeva il figlio, Josey, poche ore prima di far perdere le proprie tracce. Dalla foto si intravede sullo sfondo un'insenatura che le autorità della Ventura County sono state in grado di geolocalizzare. Potrebbe essere quello il luogo in cui si trova il corpo della giovane attrice statunitense.

LEGGI ANCHE Naya Rivera: l'ombra di un uomo, le ricerche, i complotti, la petizione: il giallo (senza fine) dell'estate

La foto è stata scattata da 90 minuti a due ore prima del ritrovamento del piccolo Josey solo sulla barca mercoledì scorso. Il bimbo ha detto alla polizia che sia lui e la mamma erano andati a nuotare ma che lei non era più risalita a bordo. Avendo perso ormai ogni speranza di ritrovare Naya viva, l'ufficio dello sceriffo ha intanto chiuso al pubblico il lago per impedire ai fan di condurre ricerche in proprio. «Le nostre squadre sono ben attrezzate e hanno molta esperienza. Non vogliamo avere la preoccupazione in più di venirvi a soccorrere» hanno fatto sapere le autorità su Twitter. 
 

 

Naya Rivera ha cominciato a recitare da bambina ed è diventata famosa con la parte di una cheerleader lesbica nella serie «Glee», in onda sulla Fox dal 2009 al 2015. La sua scomparsa ha suscitato vasto cordoglio sui social media, con quasi tutte le altre star dello show che hanno condiviso pensieri e preghiere per il destino della collega. Per questa ragione ha fatto scalpore il silenzio di un'altra protagonista della serie, Lea Michele. Non è un mistero che Lea e Naya fossero in cattivi rapporti, ed è così che quando la prima, senza dar spiegazioni, ha disattivato il suo account Twitter alcuni media hanno ipotizzato che lo abbia fatto dopo essere stata Bombardata da insulti e minacce di vario genere per non aver detto nulla sulla scomparsa della sua collega.

LEGGI ANCHE Naya Rivera, l'ex marito corre ad abbracciare il figlio: «Sono sconvolto, non sapevo fossero al lago» 

Ultimo aggiornamento: 19:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA