INSTAGRAM

Nanni Moretti e il passato nella pallanuoto: «In Nazionale quante botte con i tedeschi»

Domenica 13 Settembre 2020
Nanni Moretti e il passato nella pallanuoto: «In Nazionale nel '70, quante botte con i tedeschi»

Non solo regista, Nanni Moretti da giovane è stato anche un ottimo giocatore di pallanuoto. Su Instagram ha pubblicato un amarcord di quel periodo della sua vita, una foto di squadra con l'Italia giovanile accompagnata dalla didascalia che racconta un curioso aneddoto.

LEGGI ANCHE Nanni Moretti, "Caro Diario" 30 anni dopo fa il bis: nuovo giro in Vespa tra i quartieri di Roma

«Ricevo questa foto da un antico compagno di squadra - scrive Nanni Moretti -. Belgrado, Pasqua 1970. Torneo Sei Nazioni tra le nazionali giovanili di Francia, Germania, Italia, Jugoslavia, Olanda, Spagna. 5 partite in 48 ore: venerdì mattina, venerdì sera, sabato mattina, sabato sera, domenica mattina. Ero il regista della squadra. Il portiere Giorgio Calcagno e io fummo gli unici della squadra a giocare tutte le partite senza mai essere sostituiti. Non ho mai preso tante botte in vita come nella partita contro i tedeschi». La palombella diventa azzurra. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA