INSTAGRAM

Heather Parisi rompe il silenzio su Maradona dopo un commento: «Amante di gioventù? Mio figlio mi ha chiesto la verità»

Martedì 1 Dicembre 2020 di Silvia Natella
Heather Parisi rompe il silenzio su Maradona dopo un commento: «Amante di gioventù? Mio figlio mi ha chiesto la verità»

Heather Parisi rompe il silenzio sulla morte di Diego Armando Maradona con un post in cui racconta la reazione di suo figlio Dylan Maria a un commento sul suo profilo Instagram. La showgirl, che vive a Hong Kong con suo marito e i figli gemelli di 10 anni, non aveva ancora commentato la morte del Pibe de Oro. Quando entrambi vivevano in Italia le riviste patinate hanno dedicato molto copertine alla loro presunta relazione. Heather Parisi pubblica per intero il commento di un utente dei social con la foto degli occhi di suo figlio per affrontare il concetto della verità. Si tratta del primo post che chiama in causa in qualche modo il campione scomparso. 

 

«Maradona era in astinenza, è caduto e ha battuto la testa». Le testimonianze delle figlie e dell'infermiera

 

«Sarà triste la tua mamma. È morto il suo amante di gioventù Diego Armando Maradona... dille che è inutile bloccare le persone quando dicono la verità... baci... se cerchi su internet trovi le foto del loro flirt... peccato che lui fosse sposato però...», è il commento apparso sul profilo del bambino, coinvolto suo malgrado. Heather Parisi racconta che suo figlio ha letto queste parole e le ha fatto domande sulla verità. 

 

 

 

Il post

 

 

«Mio figlio Dylan Maria, di dieci anni, dopo aver letto sul suo profilo Instagram il commento di tale.... è venuto da me e mi ha chiesto: "Mommy, how can you understand when people are telling the truth? (Mamma, come puoi riconoscere quando la gente dice la verità?)".  Ed io: "Sweetie Pie, io diffido da chi si vanta di dire la verità perché è la scusa che gli ignoranti usano per mancanza di immaginazione. La verità, quando esiste una verità, non va mai enunciata, ma va sempre dimostrata. Ma della verità non possiamo mai avere certezza, nemmeno quando la raccontiamo avendola vissuta. La verità è come una coperta che ti lascia scoperti i piedi! Tu la spingi, la tiri per coprirli e lei ti scopre il viso. Non basta mai e alla fine ti tocca decidere cosa sia!», è il racconto di Heather.

«Ciascuno  di noi - continua il post - dovrebbe ricordare che quando interagisce con un bambino è come se scrivesse su un pezzo di carta. C'è chi arricchisce quel "pezzo di carta" con sentimenti positivi e di amore e chi lo imbratta con la peggior perfidia. Credo che non vi siano dubbi a chi tra i due appartiene». 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

 

 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 14:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA