Rissa al concerto Maneskin, Damiano: «La cosa peggiore? La ragazza con la maglia della Lazio». Il club ironizza e e lui replica

L'episodio a Philadelphia al Fillmore

Maneskin, rissa sottto al palco: Damiano sdrammatizza con una battuta sulla Lazio
3 Minuti di Lettura
Giovedì 1 Dicembre 2022, 12:29 - Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre, 08:31

Rissa sotto al palco al concerto dei Maneskin. È accaduto a Philadelphia al Fillmore (soldout) e il video è diventato subito virale sul web: nell'adrenalina di uno dei più grandi successi dei Maneskin, i fan si sono accalcati sotto al palco creando scompiglio e generando una rissa. Damiano ha subito interrotto il concerto: «La violenza è una str...ata, rispettiamo sempre chi abbiamo vicino».

 

La battuta sulla Lazio

Solo dopo, con meno adrenalina in corpo Damiano guardando il video del momento ha commentato: «La cosa peggiore? La ragazza con la maglia della Lazio». Nella folla accalcata sotto al palco effettivamente si vede una ragazza con una maglietta della celebre squadra della capitale. 

L'episodio è avvenuto durante uno dei concerti del tour americano del mese di novembre (da San Diego a Toronto fino a Boston, New York e Philadelphia). 

Maneskin: «Da 2 anni ci manca il tempo per vivere e scrivere. Pazzesco, ma pericoloso»

La risposta del club

Non si lascia attendere la risposta del club della Lazio, che su Twitter risponder al cantante scrivendo: "Siamo fuori di testa, ma diversi da loro". Ironizzando, dunque, sulla frase di Damiano attraverso le parole di una delle sue canzoni.

Ma lo stesso artista, citando il tweet della Lazio, risponde: «Sopratutto per niente suscettibili [❤️] Dai che se gioca»

© RIPRODUZIONE RISERVATA