Ludovica Valli, insulti choc per la figlia di 1 anno: «Pesa 200 chili». L'influencer si sfoga: «Falliti, pagherete le conseguenze»

L'influencer da 1,9 milioni di follower, è stata costretta a difendere la figlia di 1 anno da alcuni insulti arrivati tra i commenti sotto a un suo post.

Ludovica Valli, insulti choc per la figlia di 1 anno: «Pesa 200 chili». L'influencer si sfoga: «Falliti, pagherete le conseguenze»
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 12 Ottobre 2022, 11:23 - Ultimo aggiornamento: 11:24

Ludovica Valli all'attacco degli hater sui social. L'influencer da 1,9 milioni di follower, è stata costretta a difendere la figlia di 1 anno da alcuni insulti arrivati tra i commenti sotto a un suo post. «Signora mi faccia capire cosa ha di bello questa bambina ahah oltre che pesare 200 kg», le ha scritto un utente con profilo fake. «Siete penosi, vergognatevi», la sua risposta.

Iva Zanicchi e Selvaggia Lucarelli, scoppia la pace nello studio di Francesca Fialdini

Cosa è successo

Ludovica Valli, sorella della più famosa Beatrice, ha avuto la piccola Anastasia insieme al suo attuale compagno Gianmaria Di Gregorio. Il commento choc, postato sotto una foto di famiglia che ha ricevuto centinaia di apprezzamenti, ha mandato su tutte e furie l'influencer: «Per quei messaggi veramente penosi, io non dico più niente. Non c’è nulla da dire. Provo gran pena per queste persone, che oltretutto si fanno profili fake, mi fate pena e schifo, non aggiungo altro perché non c’è niente da aggiungere. Però (ora voi fate profili fake e fate quello che volete che a me non toccate minimamente) ora continuerò a pubblicare tutto ciò che mi scrivete. Perché è giusto! Se non lo fate con profili fake, non vi preoccupate, io vi pubblico ancora con più gusto, con nome e cognome. Non è cattiveria questa, perché la cattiveria è la loro».

Dopo aver risposto postando il commento, ha continuato lo sfogo in alcuni video postati nelle storie: «So che mia figlia non è cicciona, so che mia figlia è in salute, quindi non mi toccate minimamente!». Poi la promessa: «Chi si permetterà di insultarla ancora ne pagherà le conseguenze».

© RIPRODUZIONE RISERVATA