COVID

Luca Zingaretti dimesso dall'ospedale dopo il Covid: «Grazie a tutti, torno a casa»

Mercoledì 17 Marzo 2021
Luca Zingaretti dimesso dall'ospedale dopo il Covid: «Grazie a tutti, torno a casa»

«Torno a casa. Grazie a tutti per le cure e per l'affetto. Una parte di me resta accanto a chi è ancora qui a lottare». Dopo circa una settimana, Luca Zingaretti lascia l'ospedale Spallanzani, dove è stato ricoverato per Covid, e accanto al post in cui annuncia il ritorno a casa, pubblica sulle sue storie di Instagram una foto che lo ritrae di spalle seduto sul letto dell'ospedale, con i bagagli poggiati sulle lenzuola, pronto ad andarsene. Proprio nei giorni in cui il suo ultimo Montalbano faceva discutere mezza Italia per il modo in cui lasciava la fidanzata di sempre, Livia, e mentre la nuova fiction interpretata dalla moglie Luisa Ranieri, "Lolita Lobosco", macinava considerevoli risultati di ascolti, Zingaretti si era ammalato di coronavirus e la settimana scorsa era stato costretto a ricorrere alle cure ospedaliere. Oggi la buona notizia.

Alessandro Borghese positivo al Covid: «Sono tutto acciaccato, ho le ossa rotte e la testa che mi gira»

Ultimo aggiornamento: 16:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA