Loretta Rossi Stuart mamma preoccupata: «I miei figli sono neri, temo per il loro futuro»

Mercoledì 17 Ottobre 2018 di Ilaria Del Prete
Loretta Rossi Stuart mamma preoccupata: «I miei figli sono neri, temo per il loro futuro»
Loretta Rossi Stuart dalle pagine di Leggo aveva rivendicato il diritto di decidere se e dove divulgare la propria immagine sul Web in seguito a una vicenda che ha visto le sue foto finire in internet senza il suo consenso. 
A distanza di mesi, è proprio con una foto che l'attrice sorella di Kim Rossi Stuart torna a esprimersi, stavolta per comunicare la sua preoccupazione di madre per il futuro dei suoi figli mulatti.




Nei gorni in cui il modello Riace è messo al bando ed è scoppiata la protesta per la mensa dei bambini stranieri in una scuola di Lodi, Loretta si dice preoccupata: «I miei figli, 24 e 27 anni, sono italianissimi ma con padre ivoriano e in questo clima d'intolleranza temo per il loro futuro e quello che potrebbe attendere i loro figli».

Con una foto Loretta Rossi Stuart ha scelto di convogliare la sua personale testimonianza di mamma italiana di un figlio nero: ecco "nero su bianco", nel vero senso del termine. «Se dovessi dare un titolo a questa foto? No razzismo, solo l'amore e il suo frutto!».

Quello di Loretta è un primo passo di un percorso più ampio: «Penso a un progetto in cui chiunque voglia schierarsi a favore dell'integrazione e dell'amore senza distinzioni potrà partecipare con un contributo artistico. Sarebbe bello trasformare in arte la nostra voglia di uguaglianza». Ultimo aggiornamento: 19 Ottobre, 17:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma