Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Palermo, a 99 anni si laurea in Filosofia con 110 e lode

Nonostante i voti brillanti, il padre decise che doveva andare al lavorare. Niente superiori e niente università

A 99 anni Giuseppe Paternò si laurea in filosofia con 110 e lode
3 Minuti di Lettura
Martedì 19 Luglio 2022, 14:43 - Ultimo aggiornamento: 14:47

Dopo la triennale arriva anche la laurea magistrale per Giuseppe Paternò, 99enne di Palermo, con due figli, quattro nipoti e tanta voglia di continuare a imparare. Grande festa ieri all'Università di Palermo, dove lo studente classe 1923, si è laureato in Studi filosofici e storici.

Laurea a 99 anni, lo studio dopo la pensione

Il signor Giuseppe ha completato la triennale perfettamente nei tempi, e con ottimi voti, una media di 29,80. Adesso anche la magistrale con tutti 30 e lode. Il risultato finale è stato di 110 e lode. Neanche la pandemia e il lockdown hanno rallentato il suo percorso.

Stavolta la discussione è avvenuta in presenza. Giuseppe Paternò viveva nel popolare mercato del Capo a Palermo. Famiglia povera con sette fratelli. Nonostante i voti brillanti, il padre decise che doveva andare al lavorare. Niente superiori e niente università.

Subito a lavorare come fattorino e poi per le Ferrovie. Solo a 30 anni Giuseppe da esterno riesce a prendere il diploma da geometra alla scuola serale. Poi ha coltivato la sua passione per la scrittura, ha anche pubblicato un libro. Grazie ad un filosofo torinese conosciuto a Chianciano ha iniziato a studiare filosofia. Nel 1984 è andato in pensione da allora non ha smesso di leggere e studiare. E oggi finalmente corona il suo percorso di studi.

Giuseppe Paternò dopo la proclamazione

Studentessa di Sulmona scopre il segreto delle zanzare

«Oggi 18 luglio presso Unipa è stato proclamato Dottore Magistrale in Scienze Filosofiche Paternò Giuseppe classe 1923 con la votazione di 110 e lode», scrive il figlio Ninni Paternò in un post Facebook. Nei piani del padre Giuseppe c'è ora la scrittura di un libro: «Dopo la laurea triennale del luglio 2020 un traguardo che si aggiunge e completa il percorso di studi ma non di impegni che lo vede nel progetto del nuovo romanzo: "STORIA DEI RAGAZZI DI VIA PAPIRETO, viaggio di cento anni a Palermo" dove saranno presenti le due tesi di laurea del 2020 sui luoghi dell'anima e quest'ultima del 2022».

© RIPRODUZIONE RISERVATA