Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lascia la moglie per la rifugiata ucraina: «Ci sposeremo, chiederò al padre la sua mano»

I due si conoscono appena da due mesi ma già progettano di mettere su famiglia. Lui cercherà di invertire la vasectomia per avere dei figli insieme

Gran Bretagna, lascia la famiglia per la rifugiata: «Voglio sposarla e un figlio insieme, andrò in Ucraina a chiedere la sua mano»
4 Minuti di Lettura
Giovedì 7 Luglio 2022, 16:15 - Ultimo aggiornamento: 8 Luglio, 13:47

Ha lasciato moglie e figli ed è "scappato" con la rifugiata ucraina che la sua famiglia aveva accolto in casa. E ora è deciso a sposarla con una promessa di matrimonio in grande stile. Non smette di sorprendere la storia d'amore tra il 29enne inglese Tony Garnett e la rifugiata Sofia Karkadym, 22 anni, che ha fatto il giro del mondo e ha infiammato la Gran Bretagna. Ora i due, che si conoscono da appena due mesi, hanno annunciato che si sposeranno e vorrebbero avere figli, un desiderio che però non sanno se potrà essere realizzato: Tony si era sottoposto a una vasectomia e ora spera che i medici possano "invertire" l'intervento.

L'annuncio delle nozze e il futuro insieme 

Nonostante si conoscano da soli 2 mesi, Tony ha affermato alla stampa inglese che è molto innamorato della ragazza ed è pronto a sposarla: «Voglio fare la proposta a questa bellissima ragazza» ha detto. Lei sembra aver già accettato e guarda al futuro con ottimismo: «Stiamo pianificando la nostra vita insieme. Voglio essere una madre. Voglio avere figli». Il progetto dei figli però dovrà attendere: Tony si era sottoposto a una vasectomia dopo aver avuto i primi due figli dalla ex moglie Lorna (che ora hanno 3 e 6 anni). «Sono una giovane donna, quindi posso aspettare qualche anno e spero che Tony possa invertire l'intervento, in modo da poter creare una famiglia insieme». 

 

Un tatuaggio insieme per suggellare l'amore 

«Dal male di Putin è uscito qualcosa di veramente buono per me e per lei» ha commentato Tony, che afferma che anche se hanno già parlato di matrimonio è deciso a fare a Sofiia una proposta in grande stile e indimenticabile. «Voglio renderlo speciale e romantico per lei. Abbiamo parlato di matrimonio ma questo non significa che non possa sorprenderla con la proposta. Ne farò uno che non dimenticherà mai» ha detto Tony, che sta aspettando il momento giusto.

Nell'attesa Antony, che ora lavora come guardia di sicurezza ma ha alle spalle un passato da tatuatore, ha anche afffermato che è pronto a tatuarsi la sua promessa in attesa del matrimonio: aggiungerà alla scritta "King" che ha sul collo un tatuaggio con la scritta "Queen" per suggellare la loro unione.  «Voglio essere la sua regina o la sua principessa. Lo amo moltissimo. Non vedo l'ora che ci sposiamo» ha detto Sofiia. 

Tony Andrò in Ucraina a chiedere la sua mano al padre 

Tony ha anche aggiunto che è pronto ad andare in Ucraina, quando sarà sicuro farlo, per chiedere al padre di lei, Ilya - un antiquario di 46 anni - l'approvazione alle  nozze: «Lei non lo capisce bene. Ma le ho spiegato che è una cosa rispettosa che gli uomini britannici fanno è andare a chiedere la mano della futura sposa al padre di una ragazza» spiega Tony. 

Sofiia è parzialmente cieca

Tony in una precedente intervista aveva rivelato al DailyMail che si stava prendendo cura di Sofia, affetta a un problema agli occhi che l'ha resa parzialmente cieca. Durante il viaggio dall'Ucraina alla Gran Bretagna, quando era in Germania, la ragazza ha avuto un'infezione all'occhio e si è dovuta operare. Ora si sta riprendendo dall'operazione e il suo nuovo fidanzato la sta assistendo. I due sono diventati due piccole star in Gran Bretagna: lei ha oltre 7mila followes e lui 5mila.

© RIPRODUZIONE RISERVATA