Lapo Elkann, cocaina ed eccesso di velocità in Ferrari: aperta un'inchiesta

Mercoledì 9 Dicembre 2020
2
Lapo Elkann, cocaina ed eccesso di velocità in Ferrari: aperta un'inchiesta

Lapo Elkann sarebbe stato trovato in possesso di cocaina a un controllo delle forze dell'ordine il 12 settembre scorso tra Portofino e Santa Margherita. Secondo quanto riporta Il Fatto Quotidiano, è stato fermato per due volte: una per eccesso di velocità su una Ferrari, che gli è costata una multa, e un'altra volta a dieci chilometri di distanza, dove i carabinieri hanno trovato dosi di cocaina fra i 3 e i 4 grammi. Circostanza che ha portato all'apertura di un'indagine

 

Maradona, Lapo Elkann lo ricorda a Verissimo: «Ci accumunavano i vuoti che colmavamo con le sostanze»

Lapo Elkan contro Salvini: «Vergognati, fai disinformazione e soffi sul fuoco della disperazione»

 

 

L'inchiesta

 

La Procura di Genova, infatti,  ha aperto un'inchiesta per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e iscritto Elkann, che era in compagnia di un amico, nel registro degli indagati. La pm Silvia Saracino ha chiesto l'archiviazione perché la quantità è limitata e compatibile a un consumo personale.

Se il giudice accettasse l'archiviazione, per Elkann resterebbe solo la segnalazione al Sert come tossicodipendente. Nel 2005 il rampollo della famiglia Agnelli era stato ricoverato in ospedale a Torino proprio a causa di un'overdose causata dalla droga. Nel dicembre 2019 si è schiantato a bordo di una fuoriserie in Israele ed è finito in ospedale. «Voglio cambiare vita», ha detto più volte. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 12:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA