Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Koulibaly, nave da Napoli con due ambulanze e medicine per il suo Senegal

Koulibaly, nave da Napoli con due ambulanze e medicine per il suo Senegal
2 Minuti di Lettura
Martedì 22 Giugno 2021, 15:03 - Ultimo aggiornamento: 15:08

Che Kalidou Koulibaly avesse un cuore grande, lo hanno capito da tempo a Napoli ma non solo. Le immagini del difensore azzurro mentre aiuta i suoi connazionali in difficoltà ai semafori della città, offrendogli giubbotti per ripararsi dal freddo e altri aiuti erano diventate virali nei mesi scorsi. Non per sua volontà, perché questi gesti ha preferito lasciarli sempre lontani dall'attenzione mediatica. Ma ora si aggiunge un altro capitolo a questa bellissima saga: ieri Koulibaly, che ha compiuto 30 anni domenica, il regalo se l'è fatto da solo. O meglio, l'ha fatto al suo Paese. Festeggiando con un altro gesto di solidarietà.

Napoli, Koulibay regala giacconi ai suoi connazionali ai semafori per ripararli dal freddo

Domenica ha pagato a spese sue e fatto partire da Napoli una nave per il Senegal piena di materiale sanitario, medicinali, cibo e soprattutto due ambulanze, lettighe, camici e migliaia di mascherine. Negli ultimi giorni Koulibaly si trova in Africa dove sta partecipando ad attività di volontariato per i bambini meno fortunati. Per il suo Senegal, questo e altro. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA