Joan Collins, tacchi troppo alti a 89 anni: l'attrice cade e viene portata portata d’urgenza in ospedale

Disavventura per la diva di Hollywood

Joan Collins, tacchi troppo alti a 89 anni: l'attrice cade e viene portata portata d urgenza in ospedale
2 Minuti di Lettura
Lunedì 18 Luglio 2022, 18:03

Piccolo incidente per la stella del cinema Joan Collins nella cornice glam di Monaco. La diva  non ha mai nascosto la sua passione per i tacchi, indossati su ogni passerella. Stavolta però i centimetri sono stati troppi anche per lei. Nonostante la fierezza e l'eleganza con cui continua a presentarsi davanti ai flash a 89 anni, la Collins si è dovuta "arrendere" a una calzatura decisamente impegnativa, un tacco 15. I centimetri di troppo le hanno infatti schiacciato un nervo della gamba, per il quale è stata portata presso il Princess Grace Hospital di Monaco interropendo momentaneamente le vacanze nel capoluogo monegasco.

 

Intervenuto sulle pagine del celebre Page Six, un amico dell’attrice ha fatto sapere che, questa era stata “trasferita in aereo in ospedale”, ma che era stata dimessa subito dopo, per fare ritorno nella sua casa di St. Tropez sulle proprie gambe. Propio l'amico ha evidenziato come l'eccessiva passione della Collins per le scarpe con tacchi vertiginosi abbiano causato lo schiacciamento di un nervo dell'anca. Un portavoce di Joan Collins ha fatto sapere che: «Il dolore è stato atroce, ma fortunatamente l’ha affrontato e ora sta bene. È nel sud della Francia e si sta godendo il resto delle sue vacanze».

Bacio saffico tra due attrici in strada a Napoli, la suora s'infuria: «Che fate, è il diavolo». Ma era un set

© RIPRODUZIONE RISERVATA