È morto il chitarrista e musicista Jimmy Villotti

Video
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 6 Dicembre 2023, 09:52

Il chitarrista e musicista Jimmy Villotti, noto per la sua versatilità nell'ambito della musica leggera e del jazz, è deceduto a Bologna all'età di 78 anni. La notizia è stata confermata dalla moglie Natascia. Jimmy, soprannominato per la sua passione per James Dean, ha collaborato con numerosi cantautori e musicisti, tra cui Lucio Dalla, Francesco Guccini, Gianni Morandi e Vinicio Capossela. La sua lunga collaborazione con Paolo Conte è stata celebrata nel brano 'Jimmy ballando ballando'. Nel corso degli anni, ha scritto un'opera rock, 'Giulio Cesare. Musica per un generale da palcoscenico', ha pubblicato dischi come solista, incluso l'apprezzato 'Jimtonic', e ha condiviso la sua esperienza attraverso libri, raccontando il periodo delle balere bolognesi degli anni '60. Jimmy Villotti ha anche tenuto seminari dedicati allo strumento e alla chitarra jazz, la sua grande passione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA