Iker Casillas, storie e flirt con influencer e attrici. Poi il bacio in diretta tv con Sara Carbonero: 12 anni insieme (anche nei momenti di paura per i problemi di salute)

Anche Shakira avrebbe avuto un flirt con il portiere

Iker Casillas e Sara Carbonero: dal bacio in diretta tv, 12 anni sempre insieme anche nei momenti di paura per i problemi di salute
5 Minuti di Lettura
Domenica 9 Ottobre 2022, 16:08 - Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre, 10:17

Iker Casillas e Sara Carbonero - Non è l'unica storia d'amore di Iker a cui vengono continuamente attribuiti flirt e relazioni, ma è quella che aveva sorpreso ed emozionato il mondo intero in diretta tv quando il portiere e capitano della nazionale spagnola Iker Casillas, durante un collegamento televisivo di Sky Sport, baciò in diretta l'inviata a bordo campo, nonché sua fidanzata, Sara Carbonero. Era l'estate del Waka Waka di Shakira (pure lei avrebbe avuto un caldissimo flirt con il campione del mondo), delle vuvuzelas, dei mondiali in Sudafrica nel 2010. Fu una dichiarazione d'amore plateale che ha lasciato tutti di stucco, compresa lei che non riuscì per una volta a stare sul pezzo e a commentare l'azione del calciatore. Riuscì solo a dire: «Madre mia!», più o meno il corrispettivo dell'italiano "Mamma mia!". 

Ma cominciamo dalla fine: oggi Iker ha fatto coming out su Twitter, ha chiesto rispetto perché è gay. Ma il tweet ora è scomparso dalla bacheca dell'ex portiere. Uno scherzo? Una battuta? Il coming out equivale a una dichiarazione pubblica, politica che porta con sé anche rivendicazioni. Così, almeno, può essere interpretato. Per questo sta facendo molto discutere la rimozione del tweet: con certe cose non si scherza, commentano in tanti. E qualcuno deve aver consigliato a Iker di rimediare, di scusarsi per aver fatto ironia sulla questione omosessuale. Casillas ha spiegato a stretto giro, imbarazzato, che non è colpa sua ma che è colpa degli hacker: «Profilo hackerato, fortunatamente tutto a posto. Chiedo scusa a tutti i miei followers. E naturalmente, scuse ancora di più alla comunità Lgtb», ha scritto su Twitter.

Il post in cui diceva di essere gay ha ricevuto in meno di un'ora più di 100mila like e cuoricini. E diversi commenti nel merito della questione. Carles Puyol ha reagito alla pubblicazione del suo grande amico con questo messaggio: «È tempo di raccontare la nostra storia, Iker», ha scritto la leggenda con una profusione di cuori. Era uno scambio di battute ironico e leggero ma alcuni l'hanno presa male. 

Iker Casillas: «Sono gay, spero mi rispettiate». Poi cancella il tweet (e pochi credono al coming out)

Intanto l'ex portiere rimane un sogno erotico. E i giornali scandalistici lo vogliono accoppiato sempre con partner diverse. Abbiamo detto: Shakira, Melyssa Pinto, Rocío Osorno, Alejandra Onieva. Sono solo alcuni dei nomi che i tabloid hanno collegato all'ex calciatore per una possibile storia d'amore. Ci sono relazioni presunte o no che hanno acceso in questi anni i riflettori sull'ex portiere del Real. Ci sono relazioni anche di lunga data, come appunto il matrimonio con la giornalista Carbonero dalla quale si è separato un anno fa. 

 

Con Sara Carbonero si sono sposati infatti. Insieme ne hanno passate tante: lui ha dovuto abbandonare il campo da calcio: nel 2019 è stato colpito da un infarto durante un allenamento con il Porto, club in cui militava dal 2015, dopo l'addio al Real. Anche a lei, quello stesso anno, hanno diagnosticato un problema di salute: un tumore alle ovaie. Però, che coppia Iker e Sara: la relazione è durata 12 anni, dal 2009 al 2021. Hanno avuto due figli, Martin nel 2014 e Lucas nel 2016.

Prima di Sara, tra il 2004 e il 2008, Iker è stato fidanzato con l'attrice spagnola Eva Gonzalez. Ma è stata una relazione un po' turbolenta: hanno rotto 5 volte in 4 anni.  Mentre quest'anno, a febbraio, gli è stata attribuita una relazione con la influencer Rocío Osorno. Lui reagì sui social con l'emoticon di quello incredulo. 

La coppia Casillas Carbonero rimane legata e tutto lascia presumere che ci sia ancora una forte base di affetto. Iker aveva fatto gli auguri di compleanno a Sara su Instagram con un messaggio molto affettuoso. Lei , classe 1984, sul suo profilo Instagram si definisce: mamma, giornalista e ambasciatrice Unicef in Spagna. Su quello di Casillas, che è nato nel 1981, c'è scritto semplicemente "atleta", con una frase da mentore: "Siccome non sapevo cosa fosse l'impossibile, lo feci", che racconta molto del bivio che si è trovato di fronte un uomo di 38 anni, considerato tra i migliori portieri al mondo, costretto però a ritirarsi. E ora, un altro momento in cui decide di aprirsi al pubblico e confessare la sua omosessualità. Anzi no. Era uno scherzo. Gli hacker. Le cavallette. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA