Iker Casillas: «Sono gay, rispettatemi». Poi cancella il tweet e si scusa: «Profilo hackerato»

Tantissimi i commenti che hanno mandato subito in tendenza su twitter la "confessione" dell'ex giocatore

Iker Casillas, coming out dell'ex portiere del Real su Twitter: «Sono gay, spero mi rispettiate»
3 Minuti di Lettura
Domenica 9 Ottobre 2022, 15:20 - Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre, 10:17

«Sono gay, rispettatemi». Un'uscita a vuoto, rimossa e poi corretta con un messaggio di scuse quella dell'ex portiere di Real Madrid e della nazionale spagnola, Iker Casillas: il tweet del campione iberico aveva comunque scatenato la rete, nonostante gli stessi siti locali sollevassero dubbi di autenticità, ipotizzando che si trattasse di una provocazione, o uno scherzo.

A corroborare la tesi la risposta comparsa sotto quel cinguettio di Charles Puyol, ex campione con la Roja: «È il momento di raccontare la nostra storia» e cuore a corredo. Il tweet è stato poi rimosso, ma la questione ha alimentato ancora di più i dubbi e scatenato il web tanto da costringere Casillas a pubblicare un post per chiarire: «Account hackerato. Per fortuna tutto in ordine. Mi scuso con tutti i miei follower. E, naturalmente, più scuse alla comunità LGBT» ha scritto l'ex portiere.

Coppie gay, i vescovi del Belgio danno il via libera alle benedizioni: strappo con il Vaticano che le aveva vietate

 

Il gossip

In Spagna molti però hanno letto quel primo tweet come una battuta infelice, una risposta di Casillas a tutte le voci di flirt che gli vengono attribuiti. Lui protagonista del bacio in diretta tv a Sara Carbonero (diventata poi sua moglie, da cui si è però separato un anno fa) nel magico mondiale del 2010 in Sudafrica. Ma dopo la fine del matrimonio Casillas è stato sempre di più al centro della cronaca rosa, e proprio le tante relazioni che gli vengono attribuite lo avrebbero esasperato - scrivono in Spagna - e spinto al post, poi cancellato quando però quel messaggio era già diventato un caso tra plausi al coming out e polemiche. 

Tra le ultime fiamme attribuite all'ex campione del Real, che con la maglia dei blancos ha vinto tutto, un'attrice spagnola, ex cognata di un'altra fidanzata di Casillas. Lui che con la Carbonero era stato protagonista di una favola, suggellata da quel bacio in mondovisione che li aveva resi la coppia più seguita del mondo: i due, rimasti legati per oltre dieci anni, hanno anche avuto momenti difficili da superare, con dure prove di salute per entrambi. Poi l'addio, e la carambola del gossip: fino al tweet che diventa un caso, e quello per rimediare all'uscita stavolta davvero a vuoto.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA