«Cose che mi farebbe fare il mio fidanzato», le ragazze (coetanee di Giulia Cecchettin) su TikTok e quel trend sulla gelosia che allarma

Ci sono ragazze che scherzano sul fatto che i loro fidanzati impazziscano se qualcuno le guarda e pretendono di sapere sempre dove sono

«Cose che mi farebbe fare il mio fidanzato», le ragazze (coetanee di Giulia Cecchettin) su TikTok e quel trend sulla gelosia che allarma
di Veronica Cursi
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Novembre 2023, 09:36 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 12:13

La lista è lunga. La risposta è quasi sempre la stessa: no. "Cose che il mio ragazzo mi farebbe fare": andare a ballare con le amiche? No. Mettere vestiti scollati? No. Postare foto in costume? No. E loro, le ragazze che raccontano questi trend virali sui social, ragazze della stessa età di Giulia Cecchettin, uccisa a 22 anni dall'ex fidanzato, celebrano la gelosia come sintomo, anzi sinonimo di amore. Roba da Italia dell'anteguerra, e invece no. Siamo su TikTok, la piattaforma di moda tra i giovanissimi dai 14 ai 18 anni, lo specchio virtuale della generazione Z.

Il trend sui social

"Voglio l'uomo geloso" è stata in questi mesi una delle tendenze più condivise.

Ci sono ragazze che scherzano sul fatto che i loro fidanzati impazziscano se qualcuno le guarda e pretendono di sapere sempre dove sono. E poi ci sono i maschi, affezionati ad un altro trend, che è quello di far sapere che la propria fidanzata non ha mai avuto rapporti con nessun altro. «Quanto è bello avere una ragazza di cui nessuno possa dire "Quella me la sono fatta"», scrivono nelle caption. Sono video visti da centinaia di migliaia di utenti. Un fenomeno social confermato dai dati: secondo un report di Fondazione Libellula su 361 ragazzi, il 51% pensa che la gelosia sia una dimostrazione d'amore. E questi numeri spaventano più delle visualizzazioni.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA