GFVIP

Gf Vip, Stefano Bettarini sbotta dopo la squalifica: «Trattato così dopo 21 giorni di quarantena e 5 tamponi»

Mercoledì 11 Novembre 2020
Video

Squalificato dal Grande Fratello Vip per aver pronunciato una bestemmia in diretta tv, Stefano Bettarini è tornato a parlare sui social network, dai quali ha lanciato una lunga invettiva contro la produzione, giustificandosi per quelle parole dette durante il reality show di Mediaset. Ecco che cosa ha scritto.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

• Cacciato per un’espressione colorita, per un’uscita di quelle un po’ eccessive e chiassose, come spesso siamo noi toscani. Espulso per una “parolaccia”. Non ho bestemmiato, non l’ho mai fatto e non lo farei mai. “Madoska” l’ho sentito dire spesso, per rabbia, per gioco, come intercalare. Lo uso e l’ho usato per quello che é, una storpiatura di un’altra parola che altrimenti sarebbe blasfemo pronunciare; una parola modificata nel gergo volgare proprio per evitare la censura sociale, per non risultare offensiva e imperdonabile. Più di tutto mancava proprio quello, l’intenzione di essere irriverente e irrispettoso verso la mia religione. Trovo perció sproporzionata la “sanzione” e, dopo 21 giorni di quarantena e 5 tamponi, mi sento preso in giro; la pedina di un gioco al rialzo... Dello share. • #gfvip #stefanobettarini @grandefratellotv

Un post condiviso da •𝐒𝐓𝐄𝐅𝐀𝐍𝐎 𝐁𝐄𝐓𝐓𝐀𝐑𝐈𝐍𝐈• (@stefanobettarini1) in data:

Foto: per gentile concessione dell’ufficio stampa Endemol Shine Italy; Music: «Summer» from Bensound.com
LEGGI ANCHE: -- 'Ha una doppia faccia', l'ex di Stefano Bettarini sbotta a Mattino 5 su di lui: come lo definisce in diretta tv

© RIPRODUZIONE RISERVATA