ELISABETTA GREGORACI

Gf Vip, Elisabetta Gregoraci replica all'ex marito Briatore: «Il mantenimento? Signori si nasce non si diventa»

Sabato 3 Ottobre 2020
3

Elisabetta Gregoraci durante la sesta puntata del Grande Fratello Vip, ha la possibilità di leggere alcuni pezzi dell'intervista che l'ex marito Flavio Briatore ha concesso a Il Fatto Quotidiano. La Gregoraci non si è fatta intimidire e al termine della clip si è lasciata sfuggire: «Io sono stata zitta, ma ora vomito tutto». Elisabetta ha voluto rivedere ogni signola dichiarazione e ha ribattuto punto per punto all'intervista dell'ex marito: «Quando io e Flavio Briatore ci siamo lasciati non ho mai preteso le sue cose, come la casa in Sardegna o a Montecarlo. Anzi, io ho diritto a 15 giorni di vacanza con mio figlio e invece di andare in albergo ha risparmiato anche dei soldi visto che siamo stati in Sardegna».

Flavio Briatore sbotta su Gregoraci e Pretelli: «Rinunci al mantenimento che le do mensilmente»

Grande Fratello Vip, lo sfogo di Elisabetta Gregoraci: «Briatore mi ha lasciata sola il giorno che è morta mia madre»

«Sono veramente dispiaciuta di leggere certe affermazioni. Abbiamo un figlio. Lui dice sempre che vuole proteggerlo e poi fa quel tipo di dichiarazioni. Così non lo protegge per niente. Basta, basta. Signori si nasce, non si diventa». Continua Elisabetta Gregoraci nell'intervista,

Grande Fratello Vip, Elisabetta Gregoraci esulta per il messaggio aereo (ma i fan la gelano)

La Gregoraci ha avuto modo di leggere l'intervista a Briatore in cui l'imprenditore ha raccontato che la showgirl «passava in Sardegna due mesi l'anno, aerei privati, a Montecarlo 1000 mq di casa, a Londra 1.500 mq di casa, la casa a Roma che le ho comprato, l'autista». Lei ha risposto punto su punto. «Quando ho conosciuto Flavio Briatore lui aveva già tutto questo e cioè casa a Londra, casa a Montecarlo e il mese in Sardegna e automaticamente, quando io ho deciso che la mia storia con lui stava per finire, tutte queste cose non le ho pretese e le ho perse, tranne che passare 15 giorni l'anno con mio figlio in vacanza, perché mi spetta. Poi che lui abbia una casa in Sardegna e risparmi anche i soldi dell'Hotel e io abbia piacere a stare in casa sua in Sardegna cosicché mio figlio abbia un "nido" è un altro paio di maniche. I panni sporchi si lavano in casa, però bisogna sempre essere onesti e sinceri! Dire sempre la verità».

Elisabetta Gregoraci e la gelosia di Naomi Campbell: «Fece una scenata». Signorini: «Ma chi è questa?»

Al Fatto Quotidiano Briatore aveva aggiunto: «Non dico quanto le passo al mese, ma non è obbligata a fare qualunque cosa per vivere, tagliare i nastri alla Fiera della castagna a Reggio Calabria. Se a 40 anni vuole andare al Grande Fratello e stare con i ragazzini, se questo per le è affrancarsi ok, ma allora potrebbe rinunciare a quello che le passo e dimostrare davvero di essere autonoma». La Gregoraci ha risposto anche su questo: «Io anche quando ero la Signora Briatore ho sempre lavorato. Non ho mai smesso. E tutte le volte che lui si arrabbiava e cercava se vuoi di ostacolarmi nel mio lavoro, io sono sempre andata dritta per la mia strada A me spiace che lui abbia fatto questa intervista, perché io in questi anni non ho mai aperto bocca e non ho mai detto nulla perché gli voglio un gran bene e penso che certe cose debbano rimanere affari nostri, ma parte sempre da parte sua come vedi... Per quanto riguarda il mio lavoro, io non mi vergogno di andare a tagliare nastri e tantomeno di stare qui al Grande Fratello con questi ragazzi che sono stupendi. Mi dispiace, quindi, per lui. Se ne facesse una ragione».  
 


Sul mantenimento: «Subito dopo la mia separazione uscirono notizie non vere, io ho sempre lavorato anche quando ero la signora Briatore, e tutte le volte che lui si arrabbiava sono andata dritta per la mia strada. Mi dispiace questa intervista perchè in tutti questi anni io sono stata zitta e non ho mai detto niente contro di lui. Fosse anche andare a tagliare i nastri io non mi vergogno, come vedi parte sempre tutto da lui. Signori si nasce non si diventa».

Ultimo aggiornamento: 4 Ottobre, 06:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA