Francesca Pascale e Paola Turci, matrimonio finito? «Quel "corteggiamento" alla Fagnani non è piaciuto alla cantante»

L'indiscrezione di Dagospia: «Da almeno un anno l’entourage della coppia sussurra di “crisi”, “allontanamenti”, litigi e ripicche»

Francesca Pacale e Paola Turci, matrimonio finito? «Quel "corteggiamento" alla Fagnani non è piaciuto alla cantante»
3 Minuti di Lettura
Domenica 9 Giugno 2024, 17:22 - Ultimo aggiornamento: 10 Giugno, 20:36

Il matrimonio fra Francesca Pascale e Paola Turci sarebbe giunto al capolinea. A lanciare l'indiscrezione è Dagospia, secondo cui la coppia sarebbe in crisi. Pascale e Turci si sono sposate nel 2022 a Montalcino, in provincia di Siena, per poi festeggiare la loro unione nella fiabesca cornice del castello di Velona. Una storia d'amore che - come ricorda il sito diretto da Roberto D'Agostino - ora starebbe seguendo le orme di «Totti-Blasi, Bonolis-Bruganelli, Amendola-Neri, Fedez-Ferragni». Dagospia nel suo articolo spiega: «Da almeno un anno l’entourage della coppia sussurra di “crisi”, “scazzi”, “allontanamenti”, litigi e ripicche».

Francesca Pascale ringrazia Fagnani, Paola Turci: «Non sono gelosa ma...»

Francesca Pascale e Paola Turci verso il divorzio? Cosa è successo

Ma quali sono i motivi della presunta crisi fra le due? Secondo il portale specializzato in gossip, a Paola Turci non sarebbe piaciuto il «corteggiamento» della Pascale a Francesca Fagnani mostrato in un fuorionda di "Belve". Dall'altra parte, alla ex compagna di Silvio Berlusconi non sarebbe andato giù un «video postato su Instagram da Paola alle prese con la ventenne attrice Valentina Dispari».

Nel filmato incriminato si vede la cantante dedicare una canzone di Ornella Vanoni alla giovane, nel corso dell'evento "Procida racconta – Sei autori in cerca di personaggio", tenutosi sull'isola partenopea dal 5 al 9 giugno.

Al momento nessun commento ufficiale alla notizie è pervenuto dalla coppia. Ma c'è una storia Instagram pubblicata da Francesca Pascale alcune ore prima dell'uscita della notizia che fa certamente riflettere alla luce di quanto emerso: «Mi devo le più grandi scuse per aver sopportato ciò che non meritavo», si legge sulla pagina di un libro fotografato dalla 38enne, con in calce la dedica «a me». Che sia un messaggio per Paola Turci?

© RIPRODUZIONE RISERVATA