FABRIZIO CORONA

Corona e Silvia Provvedi, l'addio a luglio: «Lui l'ha cacciata, poi hanno avuto altre storie»

Martedì 23 Ottobre 2018
Corona e Silvia Provvedi, l'addio a luglio: «Lui l'ha cacciata, poi hanno avuto altre storie»

“Avete voglia di leggere una storia vera? Si, lo so scivoliamo nel gossip ma vorrei salvare quella parte di vita vera. Non le supposizioni, le fantasie, le cazzate scritte o dette in ogni dove”, Gabriele Parpiglia racconta la vera storia dell’addio fra Fabrizio Corona e Silvia Provvedi, ora rinchiusa nella casa del Grande Fratello Vip.

Belen e Corona, il ballo al Costanzo show
 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Avete voglia di leggere una storia vera? Si, lo so scivoliamo nel gossip ma vorrei salvare quella parte di vita vera. Non le supposizioni, le fantasie, le cazzate scritte o dette in ogni dove. Una storia vera: stop. Silvia e Fabrizio si sono lasciati lo scorso luglio. Lui le ha fatto le valigie e l’ha sbattuta fuori casa mentre lei era a #formentera Da quel momento non si sono più parlati, visti o incrociati. Lui ha avuto altre storie. Lei idem. Quando incontro Silvia sull’isola, alla quale voglio un bene profondo, incontro un’altra persona. Prima dolce: mi abbraccia. Piange lei, piango io (è la stessa ragazza con cui sono andato in carcere, non si possono dimenticare certe cose). Mi chiede spiegazioni su Fabrizio ma no, non è gossip. Sono vicende private. Sono fatti loro. Evito l’argomento. Poi lei cambia. Una sera discutiamo pesantemente. Era tardi, era con il suo fidanzato ‘estivo’, a un certo punto mi tira il braccio, poi mi strappa la maglia per giocare, per ballare. Io mi incazzo e le dico di calmarsi. Reagisce male e me ne vado. Lei mi corre dietro, io mi fermo fuori dal locale e parliamo. Finisce così. Stop. Dopo L estate Fabrizio subisce il furto. Esplode contro tutti anche contro Silvia. Succedeva due giorni prima del suo ingresso nella casa. Era giovedì o venerdì e c’erano le anticipazioni con le parole dure di Corona. Incontro Silvia fuori da un ristorante. Senza dirci nulla ci abbracciamo forte, fortissimo. Lei scoppia a piangere, io la stringo ancora più forte. Quello che ci siamo detti, resta tra noi. Ho desiderato tantissimo che Fabrizio le chiedesse scusa. Ma non è un pirla. E quando ha avuto tutto chiaro, lo ha fatto su @chimagazineit Lo ha fatto in modo onesto, sincero, con affetto. Che cosa succederà adesso? Vedremo. Nella mia testa ho la risposta, ma voglio capire: da amico, da spettatore e in ultimo da addetto ai lavori. E se sarà un addio, spero in ❤️ mio che sarà una bella carezza di chi sa dire: ‘Conta su di me per sempre’. Se invece sarà altro... beh... a giovedì #gfvip che bussi 🤟😜❤️ #allyouneedislove QUESTA È LA VERA STORIA... IL RESTO SARÀ DA SCRIVERE.

Un post condiviso da Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) in data:


Dopo tante ipotesi e falsi retroscena il giornalista esperto di gossip e grande amico di Corona prende la parola dal suo account con un lungo post: “Silvia e Fabrizio si sono lasciati lo scorso luglio. Lui le ha fatto le valigie e l’ha sbattuta fuori casa mentre lei era a #formentera Da quel momento non si sono più parlati, visti o incrociati. Lui ha avuto altre storie. Lei idem. Quando incontro Silvia sull’isola, alla quale voglio un bene profondo, incontro un’altra persona. Prima dolce: mi abbraccia. Piange lei, piango io (è la stessa ragazza con cui sono andato in carcere, non si possono dimenticare certe cose). Mi chiede spiegazioni su Fabrizio ma no, non è gossip. Sono vicende private. Sono fatti loro. Evito l’argomento. Poi lei cambia. Una sera discutiamo pesantemente. Era tardi, era con il suo fidanzato ‘estivo’, a un certo punto mi tira il braccio, poi mi strappa la maglia per giocare, per ballare. Io mi incazzo e le dico di calmarsi. Reagisce male e me ne vado. Lei mi corre dietro, io mi fermo fuori dal locale e parliamo. Finisce così. Stop”.
 
 

Sul finire delle vacanze le cose non migliorano: “Fabrizio subisce il furto. Esplode contro tutti anche contro Silvia. Succedeva due giorni prima del suo ingresso nella casa. Era giovedì o venerdì e c’erano le anticipazioni con le parole dure di Corona. Incontro Silvia fuori da un ristorante. Senza dirci nulla ci abbracciamo forte, fortissimo. Lei scoppia a piangere, io la stringo ancora più forte. Quello che ci siamo detti, resta tra noi. Ho desiderato tantissimo che Fabrizio le chiedesse scusa. Ma non è un pirla. E quando ha avuto tutto chiaro, lo ha fatto su @chimagazineit Lo ha fatto in modo onesto, sincero, con affetto. Che cosa succederà adesso? Vedremo. Nella mia testa ho la risposta, ma voglio capire: da amico, da spettatore e in ultimo da addetto ai lavori. E se sarà un addio, spero in ❤️ mio che sarà una bella carezza di chi sa dire: ‘Conta su di me per sempre’. 

Ultimo aggiornamento: 23:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Mattia 15 anni e un sogno Diventare arbitro di calcio

di Mimmo Ferretti