Eros Ramazzotti, il toccante videomessaggio all'atlela paralimpico: «Federico, spacca tutto»

Giovedì 30 Gennaio 2020

E’ nata un’amicizia tra Eros Ramazzotti e Federico Lunghi, rappresentante azzurro paralimpico appena premiato come atleta dell’anno dalla Federazione Italiana Sport Equestri. Tra le motivazioni del riconoscimento «l’impegno e la dedizione con cui riesce a raggiungere grandi risultati come l’essere nella Long List per le Paralimpiadi di Tokyo 2020». Ed è proprio il mirino sui prossimi Giochi Paralimpici ad avvicinare il cantante all’atleta, attraverso un videomessaggio con cui Eros lo incoraggia a “spaccare tutto!”.

Equitazione, Gea Einaudi e la sua squadra di atleti paralimpici: «Così i cavalli regalano sogni»

Lunghi ha risposto con “un grazie di cuore” e poi, in campo, con un contributo sportivo che ha portato l’Italia a divorare piazzamenti importanti verso la qualifica per Tokyo 2020. Prima di questo successo sportivo, Ramazzotti lo aveva invitato a un suo concerto dove i due si sono conosciuti personalmente. Un’amicizia speciale si è alla fine consolidata e Federico Lunghi ha voluto condividere la sua felicità con l’artista attraverso un video-omaggio, pubblicato sui social di WorldSoul, onlus fondata da Gea Sepe Einaudi per sostenere il dressage paralimpico con la complicità dei meravigliosi cavalli.

Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio, 15:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma