David Backham “beccato” mentre usa il telefonino al volante del suv più veloce al mondo

Venerdì 15 Febbraio 2019

Meglio che faccia guidare la moglie Victoria, d'ora in poi, perché per David Beckham non è un buon periodo per mettersi al volante. Il campione inglese è stato ripreso da una telecamere di sicurezza al telefonino mentre era al volante di una sobria Bentley Bentayga Suv nei pressi di Oxford Street in centro a Londra il 21 novembre scorso. E qualche tempo prima aveva violato il limite di velocità (59 miglia l'ora invece delle 40 consentite) dalle parti di Paddington.
 

 

Per la questione del cellulare durante la guida l'asso del calcio inglese, 43 anni, quattro figli, dovrebbe presentarsi davanti ai giudici londinesi il 19 marzo, ma è probabile che arriverà solo il suo avvocato. L'infrazione è punita con una multa di 2mila sterline e il taglio di 6 punti dalla patente, che già potrebbe essere priva dei tre previsti per l'eccesso di velocità, peraltro assai facile da commettere se si guida il suv più veloce al mondo (306 kmh, 650 cavalli) dopo aver sborsato almeno 230mila euro. 

Ultimo aggiornamento: 07:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma