ROMA

Cubo di Rubik, 14enne romano stabilisce nuovo record italiano: 5 secondi e 63 centesimi

Sabato 16 Novembre 2019
Cubo di Rubik, 14enne romano stabilisce nuovo record italiano: 5 secondi e 63 centesimi

Si chiama Mattia Galentino, ha 14 anni, viene da Roma ed è il più veloce d'Italia a risolvere il Cubo di Rubik. In occasione dei campionati italiani a Rovigo, Mattia non solo si è aggiudicato il primo posto, ma è riuscito anche a risolvere il rompicapo in soli 5 secondi e 63 centesimi, stabilendo così il nuovo record nazionale. È la prima volta che un italiano scende sotto i 6 secondi nel 3x3 ed è il primo record ad essere stabilito in una finale dal 2012. 

LEGGI ANCHE Ernő Rubik compie 75 anni: chi è il papà del cubo che ha fatto impazzire generazioni

Mattia Galentino è un autentico baby-fenomeno: nel 2017, a 12 anni appena compiuti, ha partecipato per la prima volta ai campionati italiani di "cubing". Ma al di là del Cubo di Rubik, il giovane romano studia al Liceo Internazionale, suona il violino al Conservatorio Santa Cecilia e fa scherma a livello agonistico. Il cubing, da semplice passatempo, è ormai diventato una vera e propria disciplina agonistica, con tanto di campionati, tifoserie e campioni. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sturni, Stefàno e Frongia: la corsa nel M5S che verrà

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma