Carlo III, fan insegue il Re nella Rolls Royce nel traffico e gli scatta una foto. «Potevano sparargli in testa»

L'uomo ha rischiato di essere colpito a morte dal servizio di sicurezza del Re in diretta televisiva

Carlo III, fan insegue il Re nella Rolls Royce nel traffico e gli scatta una foto. «Potevano sparargli in testa»
3 Minuti di Lettura
Lunedì 12 Settembre 2022, 18:03 - Ultimo aggiornamento: 18:37

Un fan della famiglia reale ha rischiato di prendersi una pallottola in testa. A spiegarne il motivo è un veterano delle forze speciali che, interpellato dal Daily Mail, ha spiegato cosa sarebbe potuto avvenire questa mattina di fronte a Carlo III. Ma cosa è successo? Durante il viaggio del nuovo Re verso Westminster Hall un super fan della famiglia reale approfittando di un momento di traffico ha iniziato ad inseguire la Rolls Royce con a bordo Carlo III irrompendo davanti all'auto proprio di fronte al monarca per scattare una foto. L'evento è stato catturato in diretta TV vicino allo svincolo del Savoy Circus, a East Acton, Londra

Carlo III e il fan che ha bloccato il convoglio 

L'uomo, che indossava una maglia chiara e dei pantaloni blu, ha rincorso l'auto del Re per circa 100 metri prima di lanciarsi in strada per scattare l'immagine che difficilmente dimenticherà. In quell'istante gli ufficiali della sicurezza che scortavano il convoglio sono saltati fuori dal loro veicolo per intercettare l'uomo, a cui era stato ordinato di allontanarsi immediatamente dalla Rolls Royce. 

«Ha rischiato di morire»

Le azioni del super tifoso reale sono state definite folli da un ex membro dell'élite britannica dello Special Air Service (SAS). Phil Campion, un sergente in pensione del 22 SAS, al DailyMail ha dichiarato che l'uomo si è trovato «a pochi millisecondi dalla morte». «È estremamente fortunato a non essere stato schiacciato e colpito alla testa», ha aggiunto.

Video

© RIPRODUZIONE RISERVATA