Finto Brad Pitt le chiede di sposarla, lei fa causa a quello vero: «Voglio 100mila dollari»

Finto Brad Pitt le chiede di sposarla, lei fa causa a quello vero: «Voglio 100mila dollari»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 15 Ottobre 2020, 15:37

Brad Pitt denunciato senza un perché. Kelli Christina, dirigente di un'assicurazione sanitaria, lo ha infatti citato in giudizio per un furto di 40mila dollari e per "mancato matrimonio". Peccato che la proposta di nozze poi disattesa non l'avesse ricevuta dal vero Brad Pitt ma da un uomo che si è spacciato per lui online. Lei però non ha avuto dubbi e nell'attesa del matrimonio gli ha versato 40mila dollari per la partecipazione a una serie di eventi benefici, dove lui puntualmente non si presentava all'ultimo minuto. Lei ora promette battaglia: «La causa va avanti da marzo 2020 e non ho nessuna intenzione di cedere».

Brad Pitt e Jennifer Aniston, flirt in diretta streaming: «Vuoi salire da me?»

Brad Pitt, la nuova fiamma è la super-modella tedesca Nicole Poturalski, ecco chi è

La donna chiede a Brad Pitt 100mila dollari, come riporta Page Six. Ma i legali dell'attore, ovviamente, hanno replicato picche: si tratta, secondo loro, di «uno sgradevole episodio di truffa online. La querelante ha creduto a un falso Mister Pitt. Ma il vero, non c’entra per niente. Né lui né la sua fondazione hanno mai preso accordi con la querelante». La querelante, però, non demorde: o è convinta di essere stata truffata dal vero Brad Pitt, oppure ha mirato all'unico che potrebbe realmente darle un maxi risarcimento. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA