CORONAVIRUS

Amedeo Minghi in ospedale si rivolge ai fan: «La miglior medicina? La vostra amicizia»

Mercoledì 1 Aprile 2020

È da un letto di ospedale che Amedeo Minghi ha parlato in diretta Facebook ai fan. L’artista, ricoverato a Roma, ha deciso di salutare il suo pubblico con un video social: “Vi ritrovo con molto piacere, amici. – esordisce –. Questa mascherina è per il Coronavirus. Bisogna sempre stare attenti e accorti.” E continua: “Questa diretta è soprattutto per scusarmi con voi per aver ritardato così tanto a riaprire questo dialogo interrotto bruscamente. La sostanza è questa: siamo tornati, ci vogliamo stare, ci vogliamo essere, come prima e anche più numerosi. La miglior medicina è la vostra amicizia e il vostro sostegno per chi, come me, sta passando la giornata in questo posto in attesa di tempi migliori.” In un secondo video, poi, l’artista chiarisce di non aver contratto il Covid-19 come alcuni giornali hanno riportato: “Non ho mai detto di avere il Coronavirus, questa cosa è assolutamente falsa, priva di fondamento. Sono tutte illazioni.”

Coronavirus, Plácido Domingo positivo al test: le sue parole via social

Coronavirus, Amedeo Minghi in ospedale: «Ho la mascherina, ma è per precauzione»


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani