Alberto Matano esce allo scoperto: «Ho un compagno e pensiamo al matrimonio»

Il conduttore de La Vita in Diretta aveva già fatto un "velato" coming out quando in Senato giunse il ddl Zan e oggi aggiunge qualche dettaglio sulla sua vita privata

Alberto Matano esce allo scoperto: «Ho un compagno e pensiamo al matrimonio»
3 Minuti di Lettura
Venerdì 25 Febbraio 2022, 10:29 - Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio, 20:54

Fino a qualche tempo fa Alberto Matano non aveva detto nulla. Poi dopo che in Senato è arrivato il ddl Zan anche il conduttore de La Vita in diretta ha fatto coming out (velato) parlando di omofobia: «È successo anche a me quando ero adolescente, l’ho provato sulla mia pelle». Sull'orientamento sessuale del giornalista in questi anni sono tantissime le voci che si sono rincorse, ma lui non ci è andato dietro e ha mantenuto un grande riserbo sulla questione. La sua vita privata, ha sempre detto, che non doveva essere oggetto di attenzioni morbose.

Alberto Matano e Serena Bortone in diretta con la mascherina: ecco perché. «Contatto con positivo»

Alberto Matano senza filtri

Oggi però il mezzo busto del Tg1 è uscito allo scoperto e sul settimanale 7 del Corriere della Sera ha voluto spiegare le motivazioni che lo hanno portato ad aprirsi. «Ma davanti alla difesa di diritti fondamentali non posso tirarmi indietro, il richiamo è troppo forte», ha dichiarato. «Non sempre certe ferite hanno a che vedere con la sfera sessuale. Io ero un ragazzino molto minuto, questo mi esponeva e da piccolo certi attacchi diventano un magma indistinto».

La Vita in diretta, derubata inviata: la troupe stava documentando una rapina

Il matrimonio è vicino

Non è voluto uscire, finora, allo scoperto con il nuovo compagno e su domanda diretta matano spiega i motivi:

«Perché ritengo sia giusto e sano proteggere i propri sentimenti. E poi le etichette mi sono sempre andate strette. Nel corso della mia vita non ho avuto confini nella mia affettività. E l’ultimo Sanremo ci ha dato una lezione: non ci sono categorie dove esiste amore. Se con il mio compagno decideremo di sposarci, allora lo annunceremo e condivideremo la nostra gioia con tutti». Odore di fiori d'arancio nell'aria e neanche troppo in là: «Si e magari senza far passare troppo tempo. Forse è tardi per diventare genitori: si è fatta “una certa” per i figli… ».

Alberto Matano sbotta: «Canale 5 ci ha scippato l'uomo che stavamo intervistando» Il mistero del cadavere di Trieste

L'uomo "misterioso"

Alberto però non ha rivelato il nome dell'uomo che è al suo fianco ma ha voluto lanciare un messaggio forte e chiaro di Stop ai pregiudizi: «Le categorie sono molto pericolose e certi pregiudizi ci sono sempre, come un rumore di fondo». È stato affrontato attraverso la musica e la moda il concetto di "fluido" a Sanremo. «Lo trovo realista e contemporaneo. I giovani lo hanno fatto proprio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA