Adriano Panatta sposa Anna Bonamigo a Venezia: il sì sulle note di Ennio Morricone

Martedì 6 Ottobre 2020 di Elena Filini
Adriano Panatta e Anna Bonamigo sposi a Venezia

 Adriano Panatta ha sposato a Venezia Anna Bonamigo. L’evento, riservato ai familiari, si è tenuto al municipio di Ca’ Farsetti. Ad officiare le nozze il magistrato (e fraterno amico della coppia) Carlo Nordio. Tra i partecipanti anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro e il Ceo del Gruppo Generali, Philippe Donnet.


L'EVENTO 
A Venezia, sabato mattina, nella sala degli Stucchi di Ca' Farsetti come ha sempre sognato lei. Con la famiglia e (pia illusione) senza troppi flash come desidera lui. E' il sì dell'autunno. Settant'anni appena compiuti lo sposo, segreto d'anagrafe per la bella sposa, la leggenda del tennis ha salito lo scalone del Municipio con il cuore in gola che neanche al Roland Garros nel 1976. «Ci siamo guardati, eravamo sul divano. Non era neppure una serata particolarmente romantica. Ma ci siamo detti: dopo 5 anni di convivenza bisogna mettere la testa a posto», spiega lui.

Luigi Berlusconi sposa Federica Fumagalli: nozze blindate con 40 invitati e arriva Silvio con la fidanzata

Zenga divorzia dalla moglie: «Dopo 14 anni di matrimonio non la riconosco più»

Video


MARCA GIOIOSA
Adriano Panatta, da Casanova impenitente, diventa marito ideale. Merito di Anna Bonamigo, la bella avvocatessa trevigiana per cui il campione ha lasciato Roma e la mondanità capitolina per menar vita più tranquilla nella Marca gioiosa. Fa il disinvolto, alla fin fine è pur sempre un rubacuori convertito. Ma l'occhio vigile a spiare dove lei si trovi, il tenero imbarazzo nel non voler parlare di questo amore che gli ha sconvolto gli anni della maturità sono chiari indizi di un sentimento forte. Ecco, Anna Bonamigo per Adriano Panatta è questo. Ed è per questo oggi il campionissimo ha pronunciato l'ufficiale "Si lo voglio", celebrante Carlo Nordio, per la seconda volta nella propria vita. 

 

Ultimo aggiornamento: 11 Ottobre, 12:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA