L'ospedale al fianco delle donne: 3 bollini rosa

1 Minuto di Lettura
Sabato 4 Dicembre 2021, 05:03

RICONOSCIMENTO
Per il settimo biennio consecutivo l'ospedale Santa Maria della Misericordia ha ottenuti i tre Bollini Rosa, il massimo riconoscimento assegnato dall'Osservatorio nazionale della salute della donna per l'impegno nella promozione della medicina di genere e per l'offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali patologie femminili. Il riconoscimento arriva a pochi giorni dalla giornata mondiale per l'eliminazione della violenza contro le donne. La valutazione e l'assegnazione dei Bollini Rosa è avvenuta tramite un questionario di candidatura composto da oltre 400 domande, ciascuna con un valore prestabilito, suddivise in 15 aree specialistiche più una sezione dedicata alla gestione dei casi di violenza sulle donne e sugli operatori sanitari. Alla decima edizione dei Bollini Rosa hanno partecipato 363 ospedali italiani.
Intanto si è chiuso il 18esimo corso di alta specializzazione di micro chirurgia otologica, organizzato dal professor Gianpietro Ricci, direttore della struttura complessa Clinica Otorinolaringoiatrica. Il corso formativo ha visto la partecipazione di specializzandi e giovani chirurghi otorinolaringoiatri provenienti da tutta Italia per apprendere le tecniche più avanzate di chirurgia otologica attraverso la simulazione degli interventi trasmessi in live surgery ed eseguiti dall'equipe medica diretta dal prof Ricci nel blocco operatorio dell'ospedale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA