Corso Vannucci, Eurochocolate infila il tris

1 Minuto di Lettura
Martedì 7 Dicembre 2021, 05:01

LA NOVITÀ
Dopo l'apertura nel 2012, in Piazza IV Novembre 7, del primo negozio a marchio Eurochocolate dedicato ai prodotti di Costruttori di Dolcezze, e nel 2019 l'inaugurazione di un nuovo negozio dedicato al cacao, da domani arriva il terzo. Un modo per puntare nuovamente gli occhi sul distretto del cacao che vede a Perugia e creare una chocolate experience. «Nel nostro piccolo, vogliamo rilanciare e supportare concretamente l'idea di candidare questo luogo a Patrimonio Unesco ha detto Eugenio Guarducci, presidente di Eurochocolate - perché di sicuro ha tutte le caratteristiche per raggiungere questo importante traguardo. Un traguardo che permetterebbe alla nostra bellissima città di entrare a far parte, con un sito esclusivo dedicato, di un circuito che in altri territori ha già dimostrato di produrre importanti ricadute». E il luogo del terzo negozio di Eurochocolate non è uno spazio qualunque ma uno dei pochi simboli rimasti dello stile Liberty in città, con le decorazioni del pittore Mazzerioli. Sede del caffè Milano fino al 1912 il locale fu poi ceduto alla Cappelleria Longarini e poi diventato sede. Molti perugini lo ricordano, poi, come sede della Cit Viaggi, mentre negli ultimi tempi è stato sede di negozi di abbigliamento. Il nuovo format punta a sviluppare altre progettualità e Eurochocolate punta al ruolo di aggregatore per la creazione in futuro di un Consorzio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA