Test nelle scuole: 20 classi in isolamento

Test nelle scuole: 20 classi in isolamento
2 Minuti di Lettura
Giovedì 30 Settembre 2021, 05:02

COVID
Raddoppia in 24 ore il numero dei nuovi casi di covid in provincia di Latina, che passa dai 23 di martedì ai 45 di ieri. Quest'ultimo dato è il risultato però anche di un raddoppio dei tamponi processati, complessivamente 615 test. Sono Aprilia e Latina le città che pesano di più sul numero totale, rispettivamente con 13 e 10 positività, dovute per la gran parte a focolai diffusi di tipo familiare ma non a particolari cluster.
Altri sei contagi sono stati inoltre registrati nel territorio di Sezze, che da settimane continua ad avere una crescita costante di casi, tre sono invece i positivi accertati a Cisterna e due rispettivamente a Cori, Fondi, Formia, Gaeta e Minturno, uno solo infine a Castelforte, Sabaudia e Santi Cosma e Damiano. Dall'inizio del mese il conto arriva così a 870 con una media di circa 30 positivi al giorno, mentre resta fermo a una sola vittima il dato dei decessi nello stesso arco di tempo. Due i ricoveri riportati nel bollettino della Asl nelle ultime 24 ore, 71 le guarigioni notificate e 1.386 le dosi di vaccino inoculate.
LE CLASSI
Per quanto riguarda le scuole, attualmente 20 classi si trovano in quarantena e 35 studenti pontini risultano positivi al virus, in prevalenza tra le scuole per l'infanzia (passati in pochi giorni da sette a 14 contagiati) e tra bambini con meno di 14 anni (12 in una settimana). Allargando lo sguardo, l'analisi dell'andamento settimanale indica una situazione sostanzialmente stabile. Nel periodo compreso fra il 22 e il 28 settembre il territorio pontino ha contato 196 nuovi contagi mentre erano stati 193 la settimana precedente, 202 dall'8 al 14 settembre, 234 dall'1 all'8 del mese. Restano più o meno stabili anche i ricoveri ospedalieri: sei quelli registrati negli ultimi sette giorni, otto quelli del periodo precedente.
A raddoppiare sono stati invece i pazienti guariti, passati dai 203 della settimana scorsa ai 433 dell'ultima, mentre nessun decesso è stato segnalato dalla Asl se non quello risalente al 18 settembre scorso. Infine le vaccinazioni, a quota 11.579.
Nel dettaglio dei singoli comuni, è evidente come i nuovi contagi si siano distribuiti sui centri più grandi della provincia, Aprilia e Latina (con 44 e 45 positivi in più nell'ultima settimana), seguiti da Fondi (19), Formia (16) e Cisterna (13), ma numeri a doppia cifra sono stati registrati anche a Cori (12). Itri (13) e Sezze (10), mentre sono stati completamente risparmiati ben 17 comuni.
Laura Pesino
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA