Pontine grandi protagoniste nel primo successo dell'under 19

Pontine grandi protagoniste nel primo successo dell'under 19
2 Minuti di Lettura
Giovedì 22 Luglio 2021, 05:00

Due cugine fondane sul tetto d'Europa: un'impresa che non capita tutti i giorni. La favola si è trasformata in una splendida realtà grazie al primo titolo nella storia dell'Italia femminile U19 che nella Casa della Pallamano di Chieti ha conquistato l'Ehf Championship. L'onore di alzare il prestigioso piatto è toccato alla fuoriclasse fondana di origine croata Ramona Manojlovic, capitano e Mvp del torneo (36 centri e terzo posto fra le top scorer), grande protagonista, con otto reti, nella finale vinta 27-25 sulla Lituania. Un trionfo che porta la firma anche del terzino Michela Notarianni, cugina di Ramona (insieme nella foto), che ha fornito un prezioso contributo entrando dalla panchina: decisiva nella semifinale contro la Spagna (29-26), dove l'ottava giocatrice ha siglato 5/6 al tiro scavando il solco decisivo contro le iberiche. È l'apoteosi del gruppo guidato dalla bulgara Ljljiana Ivaci acquisito il pass per le qualificazioni mondiali U20 - che ha dominato la scena vincendo quattro partite su cinque. Una stagione da applausi per la Manojlovic, terzino sinistro del 2002, che ha centrato il double Scudetto-Supercoppa con la maglia numero 15 della Jomi Salerno - identico numero indossato in Nazionale - e premiata miglior giovane d'Italia (2^ assoluta) nei Figh Awards 2020 davanti a sua cugina. Una coppia d'oro che ha primeggiato nella serie A Beretta: la Notarianni, talento del 2002 cresciuto con l'Hc Fondi e quest'anno al Nuoro (retrocesso in A2), si è classificata terza con 145 gol: +1 rispetto alla parente doc. Nel team italiano, out per infortunio l'altra fondana Giulia Conte, gloria anche per l'ala destra sarda Luisella Podda (tripletta contro le lituane), punto di forza della Cassa Rurale Pontinia, che ha festeggiato da poco il rinnovo con la squadra del presidente Mauro Bianchi.
An.Gio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA