Martufello sarà Mazzone nel film “Il divin codino” dedicato a Baggio

Martufello sarà Mazzone nel film “Il divin codino” dedicato a Baggio
di Francesca Leonoro
2 Minuti di Lettura
Lunedì 22 Marzo 2021, 05:02 - Ultimo aggiornamento: 11:52

Ci sarà anche un po' di Sezze nel lungometraggio Netflix Il Divin Codino che ripercorre le tappe della carriera del fuoriclasse Roberto Baggio. È di questi giorni la notizia che fra gli interpreti della pellicola che debutterà sulla piattaforma streaming il prossimo 26 maggio figurerà anche Maurizio Maturani, noto al grande pubblico come Martufello. Il comico originario di Sezze che quest'anno compirà 70 anni si è calato nei panni di Carlo Mazzone, l'esuberante tecnico romano che allenò il codino nella sua esperienza al Brescia. Dopo quasi 50 anni di carriera tra teatro, televisione e cinema, questo ruolo è indubbiamente una grande riconoscimento per lo show-man setino.


Da quanto si evince dal trailer de Il Divin Codino la pellicola racconterà la storia personale e calcistica del fantasista classe 1967, sin dai primi anni dell'infanzia, dedicando ampio spazio alla fatidica finale dei Mondiali del 1994, persa ai calci di rigore contro la nazionale brasiliana, fino ad arrivare alla chiusura della carriera, proprio al Brescia di Carletto Mazzone. Ed è lì che entrerà in scena l'attore setino, chiamato ad interpretare un personaggio impegnativo, con il quale, oltre al carisma e alla spontaneità, condivide anche la fede calcistica. Martufello, proprio come l'ex tecnico Mazzone, non ha mai fatto mistero della sua fede giallorossa, elemento, fra le altre cose, che lo avrà convinto ad accettare il ruolo con entusiasmo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA