Furto in farmacia poi abbandonano auto e refurtiva

1 Minuto di Lettura
Domenica 26 Settembre 2021, 05:04

VIA NASCOSA
Un'auto sospetta che procedeva a fari spenti al buio lungo via Nascosa, a Latina, ha attirato l'attenzione di una pattuglia della polizia che stava effettuando proprio in zona un servizio di controllo del territorio. Nello stesso momento, nel cuore della notte di sabato, i carabinieri della stazione di Sabotino stavano effettuando un primo sopralluogo all'interno della farmacia del borgo, appena colpita dai ladri. Senza saperlo la polizia si è imbattuta proprio nell'auto con a bordo i malviventi appena fuggiti dall'esercizio depredato.
Questi ultimi, temendo di essere fermati e scoperti, hanno preferito abbandonare in tutta fretta il veicolo, una Fiat 500 L, e sono fuggiti a piedi, dileguandosi nelle campagne vicine con il favore della notte. Gli agenti della squadra volante non sono riusciti a raggiungerli ma hanno accertato che la Fiat 500 abbandonata dalla banda era stata rubata qualche ora prima nel capoluogo e utilizzata proprio per compiere il furto ai danni della farmacia che si trova poco lontano dal litorale. All'interno dell'abitacolo è stata infatti rinvenuta la cassa portata via dall'esercizio, che i ladri hanno lasciato per poter scappare più agevolmente. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro e il personale esperto della polizia scientifica eseguirà ulteriori e approfonditi accertamenti alla ricerca di tracce utili che possano contribuire ad individuare gli autori del colpo. Intanto, il bottino del furto è ancora in fase di quantificazione. Il titolare della farmacia dovrà quantificare il denaro contenuto nella cassa e accertare se siano stati asportati dal negozio altri oggetti o altra merce.
Laura Pesino
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA