Elena Sofia Ricci celebra il matrimonio di Elena e Carolina a Terracina

Elena Sofia Ricci celebra il matrimonio di Elena e Carolina a Terracina
di Rita Cammarone
3 Minuti di Lettura
Domenica 16 Ottobre 2022, 16:13 - Ultimo aggiornamento: 18 Ottobre, 09:26

Matrimonio a Terracina come in un set cinematografico. Nella bellissima cornice della spiaggia di Levante, all'ombra del Tempio di Giove, l'attrice Elena Sofia Ricci, ieri mattina, ha celebrato l'unione civile tra due donne di Roma, Carolina Di Lorenzo e Sabrina Quartullo. Un cognome quest'ultimo, anch'esso, legato al cinema. Sabrina, 61enne nativa di Civitavecchia ma da una vita residente nella capitale, si occupa di montaggi dei dialoghi in ambito cinematografico ed è la sorella dell'attore, regista e sceneggiatore, Pino Quartullo, ex marito della Ricci.

Vende anello di fidanzamento da 15mila euro su Facebook, polemica sul web

Il racconto della giornata


«A portarci a Terracina - ha raccontato Sabrina a margine della cerimonia - è stata la mia sposa Carolina, grazie al suggerimento per una location indimenticabile offertoci da un suo collega, nativo del posto. Quando sono arrivata a Terracina sono rimasta incantata. Ho subito detto: è qui che ci sposeremo». Carolina, la sposa di Sabrina, ha 57 anni e a Roma fa l'odontotecnica. 

La cerimonia, ieri mattina, si è tenuta in riva al mare davanti a parenti e amici in un clima romanticissimo. Le spose, Sabrina in bianco e Carolina in rosa, hanno attraversato una passerella tra due file di palme altissime fino a raggiungere un altarino con vista verso l'orizzonte. A sinistra lo scorcio di Pisco Montano e Monte Sant'Angelo con in cima l'imponente tempio dedicato a Giove Anxur e a destra il profilo del promontorio del Circeo. Sabrina indossava il velo sul capo, entrambe portavano il bouquet di fiori e a fine cerimonia hanno mostrato, in favore dell'obiettivo della fotografa ufficiale dell'evento Alketa Zervoi, le fedi all'anulare sinistro. L'unione civile sulla spiaggia, in un sabato d'ottobre particolarmente assolato, ieri ha attirato non pochi curiosi. La presenza dell'attrice Ricci, per di più nel ruolo di celebrante, ha ingenerato una gara selfie. In pochi minuti le fotografie del matrimonio d'eccezione hanno fatto il giro del web, postate su profili e gruppi social, provocando una valanga di commenti non sempre rispettosi dell'amore tra persone dello stesso sesso. Ma di questo ieri le spose, catturate da un momento magico, non se ne sono neanche accorte. Fortunatamente. «E' stato tutto bello ed emozionante - ha commentato ancora Sabrina nel bel mezzo dei festeggiamenti, citando altri dettagli della cerimonia - Il mio testimone di nozze è stato mio fratello Stefano. Il testimone di Carolina è stato suo cugino Rosario».

Elena Sofia Ricci alla prova della regia al Mancinelli: «La mia tormentata Fedra più vicina a Freud che a Zeus»


Per il ricevimento, le spose hanno scelto il ristorante Grappolo d'Uva, rigorosamente vista mare, dell'imprenditore Leonardo De Simone. Si tratta di una struttura specializzata nel campo dei banchetti nunziali, tanto da avere una propria wedding planner, la signora Alba Docimo.
«Stiamo vivendo una festa stupenda - ha commentato nel tardo pomeriggio la sposa Sabrina Non ci siamo dovute preoccupare di nulla. Hanno pensato a tutto loro e la signora Alba ci sta guidando in un percorso fantastico. E' tutto impeccabile, per non parlare delle prelibatezze che ci hanno servito. Siamo davvero felici e soddisfatte di questa scelta».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA