Latina, documento pronto oggi: nuovo incontro Coletta-centrodestra

Latina, documento pronto oggi: nuovo incontro Coletta-centrodestra
di Andrea Apruzzese
2 Minuti di Lettura
Giovedì 28 Ottobre 2021, 05:03 - Ultimo aggiornamento: 12:03

Il documento è pronto e il sindaco di Latina, Damiano Coletta, lo presenterà al centrodestra oggi alle 17.30 in Comune. Ieri il sindaco lo ha illustrato alla propria coalizione, in particolare partecipando a una riunione del direttivo del Pd. Fulcro centrale è come usare i fondi del Pnrr, e i relativi progetti. Ma non mancano i dubbi su come il centrodestra possa recepirli a partire da A vele spiegate, l'intervento in Q4 che vedrà l'ex Icos abbattuto, mentre la controparte vorrebbe rilanciare il vecchio accordo di programma sul rudere a ridosso della Pontina. Al tempo stesso, il problema del porto di FoceVerde, su cui occorrerà una complessiva riconsiderazione. Infine, cosa fare con la ex sede della Banca d'Italia. Il documento resta comunque aperto, dato che è necessaria la condivisione con il centrodestra.


Coletta e il centrodestra si rivedranno dunque nuovamente oggi pomeriggio in Comune intorno alle 17.30, dopo il primo incontro di conoscenza di lunedì mattina. «La nostra linea è che si risolvano i problemi della città, in favore di un suo rilancio», esordisce Enrico Tiero, vice coordinatore regionale di FdI. Ma ribadisce: «Noi intendiamo portare avanti il nostro programma, occorre vedere se il sindaco intenderà condividere con noi un percorso». Tiero chiarisce: «A noi non interessano posti in giunta. Sicuramente, come FdI non ne chiederemo». Il punto non è secondario: fino a questo momento, il centrodestra non ha infatti mai parlato di una condivisione del governo cittadino, spiegando sempre che la giunta è una cosa, ed è di fiducia del sindaco, il Consiglio (che è sovrano, e dove la coalizione di Zaccheo ha la maggioranza) è un'altra; ma se questo varrà anche per tutti gli esponenti, presi singolarmente, di ogni forza, sarà da vedere. Un diverso tema che Tiero tiene a puntualizzare è poi che «stiamo gestendo interamente noi da Latina il rapporto con il sindaco. Ma è anche giusto che ci confrontiamo con livelli nazionali».

E, se Tiero è vice coordinatore regionale di uno dei partiti, agli incontri partecipano anche due coordinatori provinciali, uno della Lega, e uno di FdI, che sono senatori: Gianfranco Rufa e Nicola Calandrini. Infine, il Consiglio comunale: entro domani andrà convocata la prima seduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA