Campus della legalità, al via le quattro giornate di confronto

Campus della legalità, al via le quattro giornate di confronto
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 1 Dicembre 2021, 05:03

PRIVERNO
Prenderà il via da questa sera, alle 19, a Priverno presso il Teatro Comunale, la quinta edizione del Campus della Legalità e della Cittadinanza Attiva che si aprirà con il debutto ufficiale dello spettacolo teatrale Reborn e con la testimonianza e l'incontro con Valentina Pitzalis, simbolo della lotta contro il femminicidio.
Saranno giornate di studio e di partecipazione attiva sia da parte delle autorità, che della cittadinanza e degli studenti delle scuole superiori, alle quali parteciperà in doppia veste, di dirigente scoltastica e di sindaco Anna Maria Bilancia.
Il programma delle quattro giornate è estremamente interessante, a partire appunto da questa sera, ma poi si proseguirà con una serie di iniziative e testimonianze, domani 2 dicembre è previsto l'incontro degli studenti con Valentina Pitzalis e Giusy Laganà, cui seguirà la proiezione dei video Il coraggio di combattere e Donne di mafia con replica dello spettacolo teatrale Reborn.
Venerdì 3 dicembre, matinée per le scuole di primo grado con la proiezione del film Bene ma non benissimo commedia sul bullismo e cyberbullismo, poi l'incontro con gli attori protagonisti Francesca Giordano e Rosdario Terranova, con l'intervento di Emiliano Fedele, esperto in scienze criminologiche.
Nella serata incontro con la cittadinanza. Sabato 4 dicembre giornata clou del Campus dalle ore 10 alle 12, presso l'Isiss Teodosio Rossi con la presentazione del libro Vi abbraccerei tutti a cura di Domenico Rizzo e Luciano Traina, quest'ultimo fratello di Claudio, l'agente di scorta morto nella strage di via D'Amelio.
In collegamento ci sarà Aaron Pettinari, caporedattore di Antimafia 2000. La proiezione del cortometraggio Io vivo, in collaborazione con l'Istituto Comprensivo locale Don Andrea Santoro e Diagnostica San Tommaso a cura di Pierluca Salvatore. A collaborare con l'Isiss Teodosio Rossi in questa Quinta edizione sono le Agende Rosse Rita Atria di Latina, la Provincia, la Regione Lazio, Lazio Crea, FarexBene Onlus, Aps Piedi Scalzi.
Sandro Paglia
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA