Appalto integrato per rifare i ponti pedonali in Q4 e Q5

2 Minuti di Lettura
Mercoledì 19 Gennaio 2022, 05:05

QUARTIERI
80mila euro e 60 giorni di tempo, dalla firma del contratto, per ripristinare i ponti pedonali sopra l'Oasi Verde Susetta Guerrini in Q4-Q5. Il Comune di Latina ha pubblicato la determina con impegno di spesa, relativa a tutte le procedure inerenti l'intervento: «Appalto integrato per la progettazione definitiva e esecutiva, e l'esecuzione dei lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria per il consolidamento e il ripristino integrale della funzionalità dei due ponti di sovrapasso nell'Oasi verde». L'appalto avverrà con affidamento diretto, previa consultazione di tre preventivi. L'atto ricorda che «a seguito di sopralluogo del 29 marzo 2021 da parte dei tecnici del servizio Decoro, è stato rilevato che i sovrappassi pedonali che permettono il collegamento e la continuità fisica del percorso pedonale e, a tal fine, consentono di superare le ampie strade che attraversano l'Oasi naturalistica denominata Oasi Verde, risultano ammalorati e necessitanti di urgente manutenzione» e per questo da metà aprile i ponti sono chiusi e interdetti al passaggio delle persone. I ponti peraltro sono «elementi indispensabili per la fruizione in sicurezza degli spazi dell'Oasi naturalistica e pertanto occorre provvedere ad affidare in appalto i lavori di manutenzione, in maniera che le strutture siano riportate allo stato originario, consegnato e collaudato il 12 gennaio 2006». La vicenda era nata un anno fa, nel marzo 2021, quando una signora si era ferita con un'asse sporgente di uno dei ponti. in seguito alla segnalazione alla Polizia locale, le strutture erano state transennate nell'immediato, e a metà aprile era stata emessa l'ordinanza di interdizione al passaggio. La situazione dei ponti era stata anche al centro del dibattito politico, in particolare con alcuni interventi da parte di consiglieri comunali dell'opposizione.
An. Ap.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA