Boccia: «Il governo ci ha deluso speriamo di evitare la piazza»

di Umberto Mancini
Presidente di Confindustria Vincenzo Boccia, in vista della messa a punto della manovra possiamo trarre un primo bilancio dell’azione di governo dopo il faticoso via libera al decreto Dignità? Vi aspettavate qualcosa di più? «Sì, molto di più. Ci sentiamo delusi nel merito e amareggiati nel metodo. Il decreto dignità aumenta il costo del lavoro, a proposito di flat tax, e non aumenterà l’occupazione. La capacità di governo del Paese si misura dai risultati e se i risultati non...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 13 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:28

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 260
QUICKMAP